La Svizzera ai blocchi di partenza, con la House of Switzerland, ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro

Comunicato stampa, 01.08.2016

Oggi la House of Switzerland, gestita da Presenza Svizzera, unità del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), ha aperto i battenti a Rio de Janeiro in concomitanza con la Festa nazionale svizzera. Per tutta la durata dei Giochi olimpici estivi offrirà una piattaforma dove celebrare lo sport e far conoscere la Svizzera sotto il profilo dell’economia, della scienza, del turismo e della cultura.

©

La House of Switzerland è un luogo di incontro svizzero per atleti, giornalisti e visitatori di tutto il mondo, dove è possibile seguire in diretta le gare su maxi schermo e festeggiare le vittorie con le atlete e gli atleti. Per la prima volta, resterà aperta anche durante i Giochi paralimpici.

«Il nostro piccolo villaggio svizzero nel centro di Rio rispecchia i valori del nostro Paese: accoglienza e apertura, passione per lo sport e la competizione, bellezza e design, divertimento e tendenze. Siamo pronti per essere the place to be delle Olimpiadi di Rio 2016», dichiara l’ambasciatore Nicolas Bideau, capo di Presenza Svizzera.

L’ubicazione in posizione esclusiva sulle sponde della Lagoa, la laguna interna molto vicina alle spiagge di Ipanema e Copacabana, garantisce alla Svizzera una visibilità ottimale. Con le sue tre case a formare un piccolo villaggio svizzero nel cuore della città, la House of Switzerland offre ai circa 450 000 visitatrici e visitatori previsti una simpatica e inaspettata opportunità di incontro con la Svizzera sotto forma di attività di vario genere, per esempio una pista artificiale di pattinaggio su ghiaccio da 200 m2, una pista da corsa del cronometrista ufficiale Omega e un programma culturale ricco di concerti, deejay, artisti di strada, cinema e laboratori. Grazie alla collaborazione con il partner Svizzera Turismo, ci sarà una Svizzera turistica tutta da scoprire, rappresentata da St. Moritz, la regione del Lago di Ginevra, Lucerna, Engelberg e il Titlis, oltre a Interlaken, la regione della Jungfrau e l’omonima ferrovia (Jungfraubahn). La collaborazione con Swissnex Brasile, lo Swiss Business Hub e il Politecnico federale di Zurigo darà spazio anche alla Svizzera della formazione, della ricerca e dell’innovazione, presente tra l’altro con un progetto svizzero di urban farming (agricoltura urbana) condotto all’interno della House of Switzerland. Oltre al formaggio e alla cioccolata dell’ex colonia svizzera di Nova Friburgo, gli ospiti della House of Switzerland potranno gustare altre prelibatezze gastronomiche provenienti dalla Svizzera e non mancherà nemmeno l’accento sulla qualità e la varietà della nostra produzione vitivinicola.

All’apertura hanno presenziato numerosi ospiti, tra cui la consigliera di Stato vodese Anne-Catherine Lyon, il sindaco di Nyon e patron del Paléo Festival Daniel Rosselat, Miss Svizzera 2016 Lauriane Sallin e il musicista pop-rock svizzero di origini brasiliane Marc Sway. La House of Switzerland riceverà la visita del presidente della Confederazione Johann N. Schneider-Ammann il 5 e 6 agosto e del consigliere federale Guy Parmelin l’11 agosto.

Il consigliere federale Alain Berset ha annunciato la sua presenza per il mese di settembre, al momento dell’apertura dei Giochi paralimpici.

Partner di Swiss Olympic, la House of Switzerland sarà anche la casa della delegazione e dei fan rossocrociati. Il sito accoglierà i festeggiamenti per le medaglie conquistate da atlete e atleti, che potranno così celebrare i propri successi prima di rispondere alle domande dei giornalisti alla conferenza stampa ufficiale.

Nel 2013 il Consiglio federale decise di approfittare delle Olimpiadi estive 2016 a Rio de Janeiro per realizzare attività di comunicazione internazionale della Svizzera attraverso una House of Switzerland. Il budget per la costruzione, la gestione e la campagna di comunicazione per la House of Switzerland ammonta a 6,35 milioni di franchi ed è un esempio di partenariato pubblico-privato. La costruzione è stata realizzata in collaborazione con il municipio di Rio. I partner principali della House of Switzerland Brasile 2016 sono Omega, Edelweiss Air, Swiss International Air Lines, Victorinox, Curaprox, Feuerring, Nestlé, Skol e Svizzera Turismo. Tra gli altri partner e fornitori figurano UBS, Vitra, Association des vins de la Côte, Association Fribourg-Nova Friburgo, Kühne+Nagel, On, l’Etivaz, Riedel, Röthlisberger e Zurich. La radio brasiliana JB FM e swissinfo.ch sono partner media, il Dipartimento federale dell’interno (DFI), Swiss Olympic, Swiss Paralympic, Swissnex Brasile e Switzerland Global Enterprise partner istituzionali.


Informazioni supplementari:

Media Corner (en)


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
Fax: +41 58 464 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri