Associazione lituana collabora con l’omologa svizzera «Table Suisse»

Progetto concluso

La ONG lituana Maistobankas distribuisce ogni giorno circa otto tonnellate di alimenti a persone in necessità e a istituzioni sociali. Nell’ambito di una campagna di consape-volizzazione sensibilizza la società lituana sul tema dello spreco dei generi alimentari. Dal 2011 la ONG intrattiene rapporti stretti con «Table Suisse», un progetto della Fon-dazione Hoffnung für Menschen in Not (Speranza per le persone in difficoltà), che di-stribuisce generi alimentari in Svizzera e persegue obiettivi simili. per le persone in difficoltà), che distribuisce generi alimentari in Svizzera e persegue obiettivi simili.

Paese/Regione Tema Periodo Budget
Lituania
Rafforzare la società civile
Organizzazioni non governative
01.01.2010 - 31.12.2014
CHF 5'552'775

N.B.: i testi in tutte le rubriche, ad eccezione di quella intitolata «risultati raggiunti», descrivono la situazione prima dell’inizio del progetto.

La ONG lituana Maistobankas distribuisce generi alimentari a persone in bisogno e a istituzioni sociali. Con una campagna mirata cerca di sensibilizzare la popolazione sul tema dello spreco alimentare. Dal 2011 coopera con la sua equivalente svizzera «Table Suisse», un progetto della Fondazione Hoffnung für Menschen in Not. Anche «Table Suisse» distribuisce in tutta la Svizzera alimenti a istituzioni sociali come i centri per senzatetto e i rifugi di emergenza. «Table Suisse» raccoglie ogni giorno fino a 16 tonnellate di merce presso commercianti al dettaglio e le ridistribuisce. Come Maistobankas, anche «Table Suisse» vuole fare sensibilizzazione e informare la popolazione sullo spreco alimentare.

La Svizzera sostiene Maistobankas con un contributo di circa 75 000 franchi che confluisce nelle seguenti attività.

  • Campagna di sensibilizzazione
    In combinazione con una newsletter, la campagna rende la società lituana consapevole in materia di sprechi di alimenti.
  • Acquisto di materiale
    Sono stati acquistati, tra le altre cose, 78 frigo box per il trasporto di alimenti e una macchina pulitrice.
  • Migliore fundraising
    In collaborazione con «Table Suisse» è stato compilato un piano di fundraising e sono stati programmati 12 eventi di raccolta fondi.
  • Scambio di esperienze con «Table Suisse»

Intenso scambio di esperienze

Nel loro lavoro contro lo spreco alimentare le due organizzazioni possono imparare molto l’una dall’altra. Collaboratori e collaboratrici dell’ONG lituana hanno visitato negli ultimi due anni sedi regionali di «Table Suisse», accompagnando i collaboratori e volontari svizzeri durante la raccolta e la distribuzione degli alimenti. Alcuni hanno partecipato a un evento di raccolta fondi di «Table Suisse» a Zurigo e hanno visto come viene organizzata e realizzata una manifestazione di questo tipo.

Durante il soggiorno in Svizzera i collaboratori di Maistobankas hanno potuto fare esperienza nel settore della sicurezza, del trasporto e della conservazione dei generi alimentari nonché del fundraising, della comunicazione e dell’assistenza di volontari. Hanno inoltre partecipato all’elaborazione di un piano di fundraising e abbozzato il concetto per una newsletter, che nel frattempo Maistobankas invia con cadenza mensile.

Lo scambio è però bidirezionale: nel marzo 2013 collaboratori di «Table Suisse» si sono recati in Lituania, dove hanno incontrato partner di progetto di Maistobankas, media lituani e futuri donatori. L’ONG lituana è certa che la sua collaborazione con «Table Suisse» continuerà anche dopo la conclusione del progetto.

Recupero delle eccedenze alimentari dei grandi distributori

Ogni anno in Lituania si gettano più di 580 000 tonnellate di generi alimentari. È quanto emerge dal «Preparatory Study on Food Waste across the EU-27», pubblicato dalla Commissione europea nel 2010. Allo stesso tempo, secondo un altro studio pubblicato nel 2010 dall’ufficio statistico della Commissione europea (Eurostat), un quinto della popolazione lituana è considerata a rischio di povertà.

L’organizzazione senza scopo di lucro Maistobankas, fondata nel 1996, distribuisce quotidianamente circa otto tonnellate di alimenti a persone in necessità, per esempio disoccupati, madri single, famiglie numerose o persone anziane e con disabilità. La ONG rifornisce inoltre di generi alimentari circa 500 istituzioni sociali che, a loro volta, li ridistribuiscono a persone in bisogno. Si tratta delle eccedenze dei produttori di generi alimentari e della grande distribuzione o di donazioni di privati. Maistobankas conta quattro sedi regionali ed è attiva in 45 tra città e comuni della Lituania.

Fondo di sostegno per organizzazioni non governative

Il progetto è uno dei 97 progetti ONG che la Svizzera patrocina in Lituania con un importo complessivo di 5,5 milioni di franchi. Con il contributo svizzero all’allargamento viene finanziato in tutti i Paesi partner, a eccezione di Malta, un Fondo di sostegno per organizzazioni non governative (Fondo ONG) che, dotato di una disponibilità complessiva di circa 61 milioni di franchi, è teso a contribuire allo sviluppo economico e sociale del Paese.