Entrata e soggiorno in Svizzera (e nello spazio Schengen) di cittadini non svizzeri e non provenienti da Stati UE/AELS

Ai cittadini che non possiedono la cittadinanza svizzera o quella di uno Stato dell'UE/AELS si applicano condizioni di entrata diverse a seconda della cittadinanza, del motivo del soggiorno (turismo, visita, lavoro, studio, ricongiungimento familiare ecc.) e della durata del soggiorno (breve o lunga).

Per verificare se avete bisogno di un visto e quali documenti di viaggio sono necessari per entrare in Svizzera potete consultare la pagina Internet della Segreteria di Stato della migrazione SEM indicata qui di seguito:

SEM - Prescrizioni in materia di documenti di viaggio e di visti secondo la nazionalità

Gli stranieri con obbligo del visto devono presentare una domanda presso la rappresentanza svizzera competente del luogo di residenza.

«Schengen» e i vostri dati personali

Volete sapere ciò che il Sistema d’informazione Schengen (SIS)? La pagina internet dell’Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza IFPDT vi informo su 

  • i dati che riguardano una persona specifica che può essere registrata nel SIS
  • le autorità che hanno accesso ai dati del SIS
  • i diritti di una persona in rapporto coi dati trattati nel SIS
  • il diritto di ottenere delle notizie trattate
  • ecc. 

FPDT - Gli accordi di Schengen e Dublino
FPDT - «Schengen» e i vostri dati personali

IFPDT – Lettere tipo / «Schengen» e i vostri dati personali

Competenza territoriale per le domande di visto

Le domande di visto vanno inoltrate presso la rappresentanza svizzera competente per il luogo di residenza.

Visto Schengen di tipo C (per un soggiorno fino a 90 giorni)

Il visto Schengen di tipo C è rilasciato alle persone che desiderano soggiornare in Svizzera per un breve periodo (fino a 90 giorni nell'arco di 180). Questo tipo di visto è rilasciato per soggiorni a scopo di turismo, visita a parenti o amici, soggiorni linguistici ecc.

Segreteria di Stato della migrazione – Soggiorno di breve durata: condizioni d'entrata in Svizzera

Segreteria di Stato della migrazione – Informazioni per l'entrata in Svizzera – Obbligo del visto (con i promemoria «Entrata nello spazio Schengen/procedura del visto» e «Dichiarazione di granzia»)

Segreteria di Stato della migrazione – Modulo di domanda del visto

La Commissione europea e l'autorità di immigrazione norvegese hanno messo a punto un programma per calcolare la durata del soggiorno autorizzato nello spazio Schengen, che non deve superare 90 giorni nell'arco di 180.

Segreteria di Stato della migrazione – Computo del soggiorno di breve durata/calcolatore del soggiorno