Discorso del 1° agosto della Presidente della Confederazione agli Svizzeri all'estero

News locali, 03.07.2020

Allocuzione del 1° agosto della Presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga agli Svizzeri all'estero

Simonetta Sommaruga
Simonetta Sommaruga © Beat Mumenthaler

Allocuzione del 1° agosto 2020 della presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga per le Svizzere e gli Svizzeri all’estero
 
 
 
Care Svizzere e cari Svizzeri all’estero
 
Mi trovo sul prato dell’Eichholz, un luogo di Berna molto apprezzato per fare il bagno nell’Aare.
Quando il tempo è bello, il prato è pieno di gente. Molti si ritrovano per tuffarsi nel fiume, per fare grigliate. Capita a volte che un freesbee tèrmini il suo volo su un libro. 
In fondo, su questo prato potrebbero nascere conflitti; ma non è così – le persone qui all’Eichholz vanno d’accordo, perché riconoscono che ci sono diversi interessi e che bisogna parlarsi se c’è un problema.
Le persone all’Eichholz vivono nel piccolo quello che, in una dimensione più grande, chiamiamo democrazia.
 
Care Svizzere e cari Svizzeri all’estero
Non tutti vivete in Paesi con strutture democratiche. Ma in ognuno dei vostri Paesi rappresentate la Svizzera e i suoi valori democratici. 
Questi valori non sono scontati. È necessario battersi costantemente per mantenerli. Le persone devono avere fiducia le une nelle altre affinché le situazioni di conflitto possano essere affrontate e superate.
Ma la fiducia negli altri non si sviluppa dal nulla. Questa fiducia nasce in un contesto che tutela la libertà e la partecipazione della popolazione.  Ci vuole un Parlamento che rispecchi tutte le forze del Paese.   Ci vuole un Governo che, giorno dopo giorno, si guadagna la fiducia delle persone.  Ci vuole una giustizia indipendente.
 
E ci vogliono anche dei media forti. Media che non dipendono da nessuno, che osservano da vicino la situazione e che crìticano i governanti. 
I media indipendenti garantiscono a tutti la possibilità di essere sentiti e di esprimersi. Forniscono alle cittadine e ai cittadini le informazioni di cui hanno bisogno per formarsi la propria opinione. Media che dicono tutto quello che altri vorrebbero nascondere. I media sono quindi un elemento essenziale della democrazia.
 
Care Svizzere e cari Svizzeri all’estero
Voi portate i princìpi democratici della Svizzera nel mondo. Ogni incontro con voi, nel vostro nuovo Paese, ricorda che è possibile convivere in modo pacifico, nel segno della libertà, della partecipazione e della responsabilità.
Vi ringrazio di cuore di essere delle buone ambasciatrici e dei buoni ambasciatori della Svizzera; anche a nome del Consiglio federale vi auguro una bella festa del 1° agosto nella vostra Patria di adozione.