Il presidente della Confederazione Ueli Maurer visita la Polonia per il centenario delle relazioni fra i due Paesi

Comunicato stampa, 14.05.2019

100 anni fa la Svizzera allacciava relazioni diplomatiche con la Repubblica di Polonia rifondata dopo la Prima Guerra mondiale. In occasione di questo anniversario, martedì 14 maggio 2019 il presidente della Confederazione Ueli Maurer si è recato a Varsavia, dove è stato ricevuto dal capo di Stato Andrzej Duda.

L’agenda dei colloqui ufficiali comprendeva le relazioni bilaterali, con particolare riguardo alla cooperazione nel settore della formazione, della ricerca e dell’innovazione, nonché questioni finanziarie ed economiche. La Svizzera e la Polonia collaborano strettamente nell’ambito delle istituzioni di Bretton Woods e appartengono allo stesso gruppo di Paesi nel Fondo monetario internazionale (FMI) e nella Banca mondiale.

L’incontro ha consentito anche di discutere di cooperazione in merito al contributo di allargamento, nonché del processo decisionale in vista di un secondo contributo svizzero a determinati Stati membri dell’UE. Il presidente della Confederazione Maurer ha altresì illustrato lo stato attuale delle relazioni della Svizzera con l’Unione europea e ha informato il suo interlocutore sui risultati delle consultazioni in relazione all’accordo quadro istituzionale e sul seguito. Inoltre le delegazioni hanno avuto uno scambio di opinioni sulla politica di sicurezza europea. Quale testimonianza dell’amicizia svizzero-polacca, entrambi i capi di Stato hanno evocato l’importanza storica del Museo polacco nel Castello di Rapperswil.

Oltre al presidente Duda, il presidente della Confederazione Maurer ha incontrato a Varsavia anche il presidente della Camera bassa (Sejm). Nell’ambito delle cerimonie commemorative è stata posata una corona di fiori sulla tomba del milite ignoto. I festeggiamenti, che hanno nel contempo sancito l’inizio del prossimo secolo di relazioni bilaterali, si sono svolti nella vecchia orangerie nel Parco di Lazienki. Il presidente della Confederazione e il presidente Duda hanno accolto, oltre a rappresentanti dei due Stati, i saltatori con gli sci Kamil Stoch e Andreas Küttel.


Informazioni supplementari:

Relazioni bilaterali Svizzera-Polonia


Indirizzo per domande:

Peter Minder, Responsabile dell’informazione DFF
Tel. +41 79 437 73 61, peter.minder@gs-efd.admin.ch


Editore

Dipartimento federale delle finanze