News della DAE

I comunicati stampa relativi alla politica europea sono accessibili qui. L’amministrazione federale dispone di un sito Internet sul quale vengono pubblicati tutti i comunicati stampa dei rispettivi dipartimenti e Uffici.

Potete riceverli abbonandovi tramite il link sotto indicato.

Abbonamenti alle news

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (1015)

Oggetto 793 – 804 di 1015

Statistica sull’asilo agosto 2014

10.09.2014 — Comunicato stampa DEA

Berna - In agosto sono state presentate in Svizzera 2515 domande d’asilo, circa il 14 per cento in meno rispetto alle 2911 del mese precedente. Poco meno della metà delle domande sono state depositate da cittadini eritrei.


Aumento del traffico merci transalpino su ferrovia nel primo semestre 2014

09.09.2014 — Comunicato stampa DEA
Da gennaio a giugno 2014 il traffico merci transalpino su ferrovia ha segnato un forte aumento, raggiungendo una quota di mercato del 67,5 per cento, la più alta dall'introduzione, nel 2001, della tassa sul traffico pesante commisurata alle prestazioni (TTPCP). Il traffico merci su strada è invece diminuito sia per numero di autocarri sia per volume di trasporto.


Trattato di Prüm: il Consiglio federale intende rafforzare la cooperazione di polizia con l’UE

03.09.2014 — Comunicato stampa DEA
Il Consiglio federale è favorevole alla partecipazione della Svizzera alla cooperazione nell’ambito del trattato di Prüm. In data odierna ha avviato la pertinente consultazione dei Cantoni e delle Commissioni della politica estera concernente il progetto di mandato negoziale. La cooperazione nell’ambito del trattato di Prüm agevola lo scambio tra i singoli Paesi europei di informazioni finalizzate alla lotta alla criminalità transfrontaliera. La consultazione si concluderà alla fine del 2014.


Il Consiglio federale intende rafforzare la cooperazione europea in materia di migrazione

03.09.2014 — Comunicato stampa DEA
Il Consiglio federale intende partecipare maggiormente alla cooperazione pratica in materia di migrazione a livello europeo e potenziare lo scambio con gli Stati Dublino su questioni riguardanti l’asilo. Mercoledì ha pertanto adottato all’attenzione del Parlamento il messaggio riguardante la partecipazione della Svizzera all’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo (UESA).


Il Consiglio federale intende rafforzare la cooperazione europea in materia di migrazione

03.09.2014 — Comunicato stampa EDA
Il Consiglio federale intende partecipare maggiormente alla cooperazione pratica in materia di migrazione a livello europeo e potenziare lo scambio con gli Stati Dublino su questioni riguardanti l’asilo. Mercoledì ha pertanto adottato all’attenzione del Parlamento il messaggio riguardante la partecipazione della Svizzera all’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo (UESA).


I colloqui von Wattenwyl del 29 agosto 2014

29.08.2014 — Comunicato stampa DEA

Berna, Venerdì 29 agosto si sono svolti i tradizionali colloqui von Wattenwyl. Diretti dal presi-dente della Confederazione Didier Burkhalter vi hanno partecipato i presidenti dei partiti, i vertici dei gruppi parlamentari di PLR (presidenza), BDP, PPD, PS e UDC, la vicepresidente del Consiglio federale Simonetta Sommaruga, il consigliere federale Johann N. Schneider-Ammann e la cancelliera della Confederazione Corina Casanova. Sono stati discussi, innanzitutto, i lavori per l'attuazione del nuovo articolo costituzio-nale 121a (Regolazione dell'immigrazione), nonché le possibili soluzioni per garantire maggiore trasparenza nell'ambito del finanziamento dei partiti.



Rapporto della CdG sulla libera circolazione delle persone: parere del Consiglio federale

15.08.2014 — Comunicato stampa DEA
Un rapporto della Commissione della gestione del Consiglio nazionale (CdG-N), del 4 aprile 2014, raccomanda nove misure per migliorare il controllo del diritto di soggiorno degli stranieri nell’ambito dell’Accordo sulla libera circolazione delle persone (ALC). Nel suo parere, il Consiglio federale rimanda ai lavori in corso concernenti le misure per la lotta agli abusi, in consultazione dal 2 luglio. Inoltre si attendono sviluppi per quanto riguarda l’attuazione dell’articolo 121a della Costituzione federale.


Rafforzare la politica culturale della Confederazione

07.08.2014 — Comunicato stampa DEA

Locarno, In occasione del Festival del film di Locarno, il consigliere federale Alain Berset ha ricordato i principali assi d'azione lungo i quali la Confederazione intende articolare la sua politica culturale nel periodo 2016−2019. Considerati i cambiamenti in atto nella società, l'accento sarà posto sulla coesione sociale, sulla partecipazione culturale e sulla creazione e innovazione. Il capo del Dipartimento federale dell'interno (DFI) ha anche presentato le misure compensative all'accordo MEDIA, ribadendo la volontà del Consiglio federale di riprendere la partecipazione a questo accordo europeo il più presto possibile.


Visita di lavoro ufficiale in Italia del presidente della Confederazione Didier Burkhalter

29.07.2014 — Comunicato stampa DEA

Berna, 29.07.2014 - Il presidente della Confederazione e capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) Didier Burkhalter ha ribadito la necessità di rapporti forti e concreti tra la Svizzera e l’Italia, in occasione del suo incontro a Roma con il presidente del Consiglio dei ministri italiano Matteo Renzi. Dal 1° luglio 2014, l’Italia ha assunto la presidenza del Consiglio dell’Unione europea. Sono stati affrontati diversi temi di ordine bilaterale nonché la politica della Svizzera nei confronti dell’Unione europea. Si è altresì svolto un incontro con il ministro degli affari esteri, Federica Mogherini.


La Georges Lemaître pronta al lancio

29.07.2014 — Comunicato stampa DEA

Berna, La quinta e ultima navetta europea della serie ATV (Automated Transfer Vehicle) sta per intraprendere il suo viaggio verso la stazione spaziale internazionale ISS. L’ATV-5 dovrebbe partire il 30 luglio 2014 all’1:47 ora CEST (Central European Summer Time che corrisponde alle 23.47 ora locale del 29 luglio) su un razzo Ariane dalla base di lancio europea di Kourou, nella Guyana francese. Qualche giorno dopo si aggancerà all’ISS per rifornirla di merci e combustibile e in seguito smaltirne i rifiuti. Come le navette che l’hanno preceduta, anche l’ATV-5 porta il nome di un celebre scienziato, il belga Georges Lemaître, che ha formulato la teoria del big bang.


Test News

29.07.2014 — Comunicato stampa DEA

LEAAAAD

Oggetto 793 – 804 di 1015

Comunicato stampa (975)

Notizia (40)