News della DAE

I comunicati stampa relativi alla politica europea sono accessibili qui. L’amministrazione federale dispone di un sito Internet sul quale vengono pubblicati tutti i comunicati stampa dei rispettivi dipartimenti e Uffici.

Potete riceverli abbonandovi tramite il link sotto indicato.

Abbonamenti alle news

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (1015)

Oggetto 865 – 876 di 1015

Svizzera-UE: decima riunione del Comitato misto sugli appalti pubblici

15.04.2014 — Comunicato stampa DEA
Le delegazioni della Svizzera e dell’Unione europea (UE) si sono incontrate il 15 aprile 2014 a Bruxelles in occasione della decima riunione del Comitato misto Svizzera-UE per l’Accordo bilaterale sugli appalti pubblici. Le tematiche centrali della riunione sono state l’entrata in vigore del riveduto Accordo dell’OMC sugli appalti pubblici e il conseguente adeguamento delle legislazioni nazionali in materia.


Svizzera-UE: decima riunione del Comitato misto sugli appalti pubblici

15.04.2014 — Comunicato stampa EDA
Le delegazioni della Svizzera e dell’Unione europea (UE) si sono incontrate il 15 aprile 2014 a Bruxelles in occasione della decima riunione del Comitato misto Svizzera-UE per l’Accordo bilaterale sugli appalti pubblici. Le tematiche centrali della riunione sono state l’entrata in vigore del riveduto Accordo dell’OMC sugli appalti pubblici e il conseguente adeguamento delle legislazioni nazionali in materia.


Due specialità svizzere sono ora protette anche nell'UE

10.04.2014 — Comunicato stampa DEA

Berna, 10.04.2014 - La Svizzera e l’Unione europea hanno firmato ieri una decisione che prevede la protezione nell’UE delle denominazioni elvetiche “Werdenberger Sauerkäse, Liechtensteiner Sauerkäse e Bloderkäse” (DOP) e “Glarner Kalberwurst” (IGP). La Svizzera, dal canto suo, proteggerà sul proprio territorio circa 180 nuove denominazioni UE. La decisione del Comitato misto per l'agricoltura entrerà in vigore il 1° maggio 2014.


Adottati due messaggi sullo sviluppo della cooperazione Schengen

09.04.2014 — Comunicato stampa DEA
Mercoledì il Consiglio federale ha adottato i messaggi sul recepimento di due sviluppi dell’acquis di Schengen: uno precisa e integra le norme sul ripristino temporaneo dei controlli delle persone alle frontiere interne dello spazio Schengen; l'altro modifica il meccanismo di valutazione di Schengen al fine di rimediare in modo più efficiente alle carenze riscontrate nell'attuazione o nell'applicazione del diritto Schengen.


La consigliera federale Simonetta Sommaruga partecipa alla conferenza sulla cooperazione in materia di polizia nell’Europa sudorientale

08.04.2014 — Comunicato stampa DEA

Berna, 08.04.2014 - Martedì a Opatija, in Croazia, il capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) Simonetta Sommaruga ha partecipato a una conferenza ministeriale sulla cooperazione regionale in materia di polizia nell’Europa sudorientale. La conferenza è stata organizzata dalla Svizzera in collaborazione con la Croazia. A margine della conferenza la Consigliera federale Simonetta Sommaruga ha tenuto dei colloqui di lavoro con il ministro croato degli affari esteri Vesna Pusić e il ministro croato degli interni Ranko Ostojić. Questi colloqui sono anche serviti per discutere questioni legate alla votazione del 9 febbraio 2014.


Nuovo aumento dell’attività di passatori - il Corpo delle guardie di confine rafforza i propri controlli

08.04.2014 — Comunicato stampa DEA

Berna, 08.04.2014 - Sebbene le cifre del settore della migrazione siano rimaste al livello dell’anno precedente, il Corpo delle guardie di confine (Cgcf) ha dovuto rafforzare i propri controlli visto il nuovo aumento dell’attività di passatori. Nelle ultime settimane sono stati constatati vari casi di traffico di migranti soprattutto sull’asse del Sempione in direzione della Svizzera francese e al confine meridionale.



Visita ufficiale del presidente della Germania Joachim Gauck a Berna

01.04.2014 — Comunicato stampa DEA
Il 1° aprile 2014 il presidente della Confederazione Didier Burkhalter ha ricevuto in visita ufficiale il presidente della Repubblica federale di Germania Joachim Gauck. Al centro dei colloqui, cui ha partecipato anche la consigliera federale Simonetta Sommaruga, sono state le relazioni, intense e articolate, tra la Svizzera e la Germania. Gli interlocutori hanno anche approfittato dell’incontro per uno scambio su questioni inerenti alla democrazia diretta, alla responsabilità internazionale dell’Europa e al ruolo dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE), di cui la Svizzera detiene quest’anno la presidenza.


Presenza alla conferenza annuale dell’AED a Bruxelles

27.03.2014 — Comunicato stampa DEA

Berna, Oggi, 27 marzo, una delegazione di armasuisse parteciperà a Bruxelles alla conferenza annuale dell’Agenzia europea per la difesa (AED). Nell’ambito della visita sono previsti diversi incontri.


Il Consiglio federale decide di migliorare ulteriormente le misure collaterali

26.03.2014 — Comunicato stampa DEA

Berna, 26.03.2014 - Il 7 marzo 2014 il Consiglio federale aveva preso atto del rapporto del gruppo di esperti in merito alle misure collaterali sul mercato del lavoro e basandosi su di esso aveva avviato una prima discussione su ulteriori miglioramenti. Oggi il Consiglio federale ha preso decisioni in merito. Il Consiglio federale ritiene che tali misure contribuiranno in modo efficace alla lotta contro gli abusi in materia di salari e condizioni di lavoro.


Il Consiglio federale vuole rafforzare il sistema Dublino e approva la convenzione UESA

26.03.2014 — Comunicato stampa DEA
Il Consiglio federale ha dato luce verde alla firma della convenzione UESA, avviando al tempo stesso la pertinente procedura di consultazione che durerà fino al 3 luglio 2014. Grazie alla convenzione, la Svizzera potrà partecipare alle attività dell’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo (UESA), che si propone di sostenere gli Stati membri il cui sistema di asilo subisce particolari pressioni.


Nuovo sistema d’immigrazione: il Consiglio federale discute la procedura da seguire

26.03.2014 — Comunicato stampa DEA
Mercoledì il Consiglio federale ha discusso la procedura da seguire per i vari dossier di politica europea dopo l'accettazione dell'Iniziativa «Contro l'immigrazione di massa». Ha incaricato il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), in collaborazione con il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) e d'intesa con altri dipartimenti interessati, di avviare consultazioni con l'Unione europea. In particolare si deve accertare come evitare una discriminazione della Croazia.

Oggetto 865 – 876 di 1015

Comunicato stampa (975)

Notizia (40)