News della DAE

I comunicati stampa relativi alla politica europea sono accessibili qui. L’amministrazione federale dispone di un sito Internet sul quale vengono pubblicati tutti i comunicati stampa dei rispettivi dipartimenti e Uffici.

Potete riceverli abbonandovi tramite il link sotto indicato.

Abbonamenti alle news

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (1011)

Oggetto 13 – 24 di 1011

Colloqui austro-svizzeri in materia di formazione, ricerca e innovazione

23.09.2019 — Comunicato stampa DEA
Il 23 settembre 2019 la segretaria di Stato Martina Hirayama e la ministra federale austriaca per la formazione, la scienza e la ricerca Iris Rauskala si sono incontrate a Berna per uno scambio di informazioni e idee. Vista l’importanza che attribuiscono alla reciproca collaborazione nel settore dell’educazione, della ricerca e dell’innovazione (settore ERI), i due Paesi intrattengono un dialogo costante. Il prossimo incontro è previsto in Austria nel 2021.


La Svizzera e i Paesi Bassi presentano un’iniziativa per investimenti rispettosi del clima

20.09.2019 — Comunicato stampa DEA
In vista del vertice delle Nazioni Unite sul clima di New York, il 21 settembre 2019 la Svizzera e i Paesi Bassi presentano un’iniziativa per valutare la compatibilità climatica degli investimenti pubblici e privati e per orientarli all’obiettivo di 1,5 gradi del Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico. L’iniziativa si basa su un progetto pilota di successo in Svizzera.



La Consigliera federale Keller-Sutter all’incontro dei ministri di giustizia germanofoni nel Liechtenstein

19.09.2019 — Comunicato stampa DEA
La consigliera federale Karin Keller-Sutter ha partecipato a Vaduz all’incontro dei ministri di giustizia germanofoni. I ministri hanno affrontato temi quali la digitalizzazione presso le autorità di giustizia e di perseguimento penale, i diritti degli azionisti e la gestione di valori patrimoniali bloccati. La Consigliera federale ha inoltre incontrato sua altezza il principe ereditario Alois del Liechtenstein e il capo del Governo del Liechtenstein Adrian Hasler.


La Svizzera e la Slovenia sottolineano il loro stretto legame e il dinamismo negli scambi

19.09.2019 — Comunicato stampa DEA
Giovedì 19 settembre 2019 il presidente sloveno Borut Pahor ha compiuto una visita ufficiale in Svizzera. Il presidente della Confederazione Ueli Maurer e il consigliere federale Ignazio Cassis hanno ricevuto la delegazione slovena nella residenza del Lohn. Le due parti hanno sottolineato lo stretto legame tra i loro Paesi e il dinamismo negli scambi.


La Svizzera e la Georgia rafforzano la reciproca cooperazione in ambito migratorio

17.09.2019 — Comunicato stampa DEA
La Svizzera e la Georgia potenziano i rispettivi sforzi per contrastare la migrazione irregolare. Il 16 settembre 2019 il segretario di Stato della migrazione Mario Gattiker e il ministro dell’interno georgiano Vakhtang Gomelauri hanno siglato a Tbilisi una dichiarazione congiunta in tal senso. Dal 2018 la Georgia è il quinto Paese di provenienza dei richiedenti l’asilo in Svizzera. Ora, le opportunità per un cittadino georgiano di ottenere asilo in Svizzera sono praticamente inesistenti. Per fronteggiare la sfida legata a queste domande d’asilo manifestamente infondate, la Svizzera e la Georgia hanno adottato una serie di provvedimenti e instaurato una cooperazione ravvicinata.


Asilo: statistica dell’agosto 2019

16.09.2019 — Comunicato stampa DEA
Nel mese di agosto 2019 sono state presentate in Svizzera 1182 domande d’asilo, ossia 129 in meno rispetto al mese di luglio 2019 (-9,8%) e 11 in meno rispetto all’agosto 2018. La Segreteria di Stato della migrazione (SEM) rivede leggermente verso il basso le proprie previsioni per quanto riguarda lo sviluppo del numero di domande d’asilo per l’anno in corso: la nuova stima è di 14 500 domande (+/- 1500) anziché 15 500 (+/-1500).


Il consigliere federale Alain Berset riceve i ministri della sanità dei Paesi germanofoni

15.09.2019 — Comunicato stampa DEA
Oggi e domani, 15 e 16 settembre 2019, si incontrano a Zurigo, su invito del Consigliere federale Alain Berset, i ministri della sanità di lingua tedesca di Germania, Liechtenstein, Lussemburgo e Austria. Le discussioni vertono, tra l’altro, sull’utilizzazione adeguata e sicura dei dati sanitari, a fronte della digitalizzazione nell’ambito della sanità, e su un equo accesso ai medicamenti e alle terapie innovativi.


Visita del Ministro lussemburghese dell'energia e dello sviluppo territoriale

12.09.2019 — Comunicato stampa DEA
La consigliera federale Simonetta Sommaruga ha ricevuto oggi in visita di lavoro Claude Turmes, il ministro lussemburghese dell'energia e dello sviluppo territoriale. Durante i colloqui sono state affrontate diverse tematiche in relazione all’energia e allo sviluppo del territorio. La visita di lavoro si concluderà il 13 settembre. La Svizzera e il Lussemburgo si trovano dinanzi a sfide simili per quanto concerne lo sviluppo degli spazi urbani e della mobilità. Inoltre, i due Paesi intrattengono già un proficuo scambio di informazioni sulle questioni energetiche.


Meno camion in transito sulle Alpi svizzere

12.09.2019 — Comunicato stampa DEA
Nel primo semestre 2019 i transiti di mezzi pesanti sulle Alpi svizzere si sono ridotti del 3,3 per cento, confermando la tendenza in atto. A causa dei numerosi lavori in corso sulla rete, anche la ferrovia ha trasportato meno merci, conservando tuttavia nell'insieme la sua quota di mercato, che sfiora il 71 per cento. Nel rapporto sul trasferimento del traffico 2019 il Consiglio federale indicherà come si può potenziare ulteriormente la politica di trasferimento del traffico.


Colloqui Von-Wattenwyl del 30 agosto 2019

30.08.2019 — Comunicato stampa DEA
Ai tradizionali colloqui annuali von-Wattenwyl, che hanno avuto luogo a porte chiuse venerdì 30 agosto, il Governo federale in corpore, diretto dal presidente della Confederazione Ueli Maurer, ha incontrato i vertici dei partiti di Governo. I temi principali affrontati sono stati il programma di legislatura per gli anni 2019-2023, nonché le ripercussioni delle cosiddette Soft Law.


Asilo: statistica del luglio 2019

22.08.2019 — Comunicato stampa DEA
Nel mese di luglio 2019 sono state presentate in Svizzera 1311 domande d’asilo, ossia 63 in meno (-4,6%) rispetto al mese di luglio 2018 e 308 in più (+30,7%) rispetto al giugno 2019, mese che aveva registrato un numero di nuove domande particolarmente basso (19,5% in meno rispetto al giugno 2018).

Oggetto 13 – 24 di 1011

Comunicato stampa (971)

Notizia (40)