La direttrice della DAE

Un foto della segretaria di Stato Livia Leu.
Livia Leu è caponegoziatrice per i negoziati con l'UE dal 14 ottobre 2020. © JC Marmara

La segretaria di Stato Livia Leu è a capo della Direzione degli affari europei (DAE) dal 14 ottobre. E’ inoltrecaponegoziatrice per i negoziati con l’Unione europea.

Livia Leu è nata a Zurigo nel 1961 e ha studiato alle università di Losanna e Zurigo. Si è laureata in giurisprudenza e ha conseguito la patente di avvocato. Nel 1989 ha iniziato la sua carriera al Dipartimento federale degli affari esteri e ha svolto stage diplomatici a Berna, Parigi e Ginevra.

Da maggio del 1991 ha lavorato alla Centrale in veste di collaboratrice diplomatica presso la Sezione ONU dell’allora Direzione delle organizzazioni internazionali. Nel 1994 è entrata a far parte della Missione permanente della Svizzera presso le Nazioni Unite a New York. Nel 1998 è stata trasferita al Cairo in qualità di capomissione supplente e, di ritorno alla Centrale nel 2002, è stata capa supplente della Divisione politica II Americhe.

Dopo un congedo parentale di un anno, dal 2004 Livia Leu ha svolto la funzione di capa supplente della Divisione politica II Africa/Medio Oriente (che copriva la regione mediterranea, il Medio Oriente e l’Iran), e dal 2006 è diventata capa della stessa Divisione, assumendo il titolo di ambasciatrice.

Dal 2009 al 2013 è stata capomissione a Teheran prima di essere nominata, nell’agosto del 2013, delegata (con titolo di ambasciatrice) del Consiglio federale agli accordi commerciali. In questo ruolo ha diretto il campo di prestazioni Relazioni economiche bilaterali ed è stata membro della direzione della Segreteria di Stato dell’economia (SECO) del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) a Berna.

Successivamente è stata ambasciatrice in Francia e a Monaco, una funzione che ha ricoperto dal 1° settembre 2018 al 14 ottobre 2020, quando è stata nominata dal Consiglio federale caponegoziatrice per i negoziati con l’UE con il titolo di segretaria di Stato; Livia Leu guida inoltre la Direzione degli affari europei.