Balcani occidentali

L'obiettivo della Divisione Balcani occidentali è sostenere la transizione verso sistemi di economia di mercato democratici nei suoi Paesi partner, fornendo un contributo alla loro integrazione regionale ed europea. Le strategie comuni di cooperazione della DSC e della SECO forniscono le basi per il lavoro programmatico nei Paesi partner: Albania, Bosnia e Erzegovina, Kosovo, Macedonia del Nord e Serbia. Le priorità ruotano intorno ai seguenti temi:

  • decentralizzazione e buongoverno;
  • sviluppo economico e occupazione (giovanile);
  • salute, acqua e infrastrutture;
  • migrazione.

La Divisione Balcani occidentali conduce inoltre programmi regionali nei settori della cooperazione tra forze di polizia e della ricerca, stanziando anche contributi finanziari a favore di iniziative regionali.