Protocollo e visite

La Sezione Cerimoniale e visite del Protocollo DFAE è responsabile dell’organizzazione delle cerimonie ufficiali e si occupa in particolare delle visite dei capi di Stato o dei rappresentanti di un Governo straniero in Svizzera.

Le visite dei rappresentanti di Stato permettono di approfondire e gestire in modo efficace le relazioni bilaterali. In Svizzera sono possibili sei tipi di visite, dalla più solenne, la visita di Stato, alla più informale, la visita di cortesia. La Sezione Cerimoniale e visite del Protocollo DFAE ne garantisce l’organizzazione.

  • Visita di Stato
    È la più importante a livello protocollare ed è effettuata da un capo di Stato su invito del Consiglio federale. I sette consiglieri federali e il cancelliere della Confederazione ricevono l’ospite sulla Piazza federale a Berna dove vengono resi gli onori militari ed eseguiti gli inni nazionali.

La carica di presidente della Confederazione, Il Consiglio federale

  • Visita ufficiale di un capo di Stato
    Il capo di Stato straniero è invitato dal Consiglio federale, che in questo caso è però rappresentato dal presidente della Confederazione. La visita è limitata ad alcuni incontri ufficiali con una delegazione del Consiglio federale. L’ospite è ricevuto nella Residenza del Lohn a Kehrsatz dove vengono resi gli onori militari ed eseguiti gli inni nazionali.
  • Visita ufficiale di un capo di Governo
    Anche la visita ufficiale di un capo di Governo avviene su invito dell’esecutivo e prevede incontri ufficiali con una delegazione del Consiglio federale.
  • Visita ufficiale di un membro di Governo
    È la visita che un membro di un Governo straniero compie in Svizzera su invito del proprio omologo del Consiglio federale. È il tipo di visita più frequente ed è limitata ad alcuni incontri ufficiali.
  • Visita ufficiale di lavoro
    La visita di lavoro di un capo di Stato, di un capo di Governo o di un membro di Governo sottostà a regole protocollari meno complesse rispetto alle visite ufficiali finora descritte.
  • Visita di cortesia
    Si tratta di una visita che un capo di Stato, un capo di Governo o un membro di Governo rende al presidente della Confederazione o a un altro membro del Consiglio federale. L’incontro ha una durata di 20–30 minuti e segue un protocollo semplificato.

Altri compiti

La Sezione Cerimoniale e visite del Protocollo DFAE si occupa anche delle richieste di gradimento dei nuovi capimissione stranieri, della cerimonia di consegna delle credenziali presso il presidente della Confederazione e della presentazione degli auguri di Buon Anno.

Rientrano nei compiti della Sezione anche la preparazione e l’organizzazione di manifestazioni dedicate al corpo diplomatico accreditato presso il Consiglio federale, la definizione di criteri relativi all’ordine di precedenza in seno al DFAE e alla Confederazione nonché la gestione del trattamento VIP negli aeroporti svizzeri.