Focus Virus Zika

Il 1° febbraio 2016 l’organizzazione mondiale della sanità OMS ha dichiarato la malattia virale del virus Zika come un’emergenza sanitaria di portata mondiale, poiché esiste un nesso con disturbi neurologici. Il virus è presente in numerosi paesi in Africa, nelle Americhe, nell’Asia e nell’Oceano Pacifico.

Alle donne incinte, l’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP sconsiglia di recarsi nei Paesi in cui è in corso una trasmissione attiva del virus da zanzare.

Raccomandazioni per tutti i viaggiatori: Osservare le informazioni e i consigli dell’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP, dell’organizzazione mondiale della sanità OMS e delle autorità sanitaria del paese di soggiorno.
UFSP (francese e tedesco)
OMS (inglese e francese)

Clausola di responsabilità
I Consigli di viaggio del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) poggiano su fonti d'informazione proprie, reputate degne di fede. I Consigli di viaggio sono utili indicazioni ausiliarie per programmare un viaggio in modo accurato. Il DFAE non si assume tuttavia la responsabilità né della pianificazione né dello svolgimento del viaggio.
Le situazioni di pericolo sono spesso imprevedibili e confuse e possono mutare rapidamente. Il DFAE non garantisce la completezza dei consigli di viaggio e declina ogni responsabilità per eventuali danni legati a un viaggio. Le pretese derivanti dall’annullamento di un viaggio vanno avanzate direttamente all’agenzia di viaggio o alla compagnia presso la quale si è stipulata l’assicurazione di viaggio.