Lituania – Paese partner del contributo svizzero all’allargamento

2007-2017: in Lituania la Svizzera contribuisce alla realizzazione di 8 progetti con 67,3 milioni di franchi.

© 2014 Natural Earth
2014 Natural Earth

Progetti in Lituania

Con il contributo all’allargamento la Svizzera sostiene 8 progetti in Lituania

Risultati in Lituania

Con il contributo all’allargamento la Svizzera finanzia apparecchiature mediche moderne nonché corsi di perfezionamento per il personale sanitario, riducendo in tal modo la mortalità materna e infantile.

Accordo-quadro con la Lituania

La Svizzera ha concluso con la Lituania un accordo quadro bilaterale nell’ambito del quale decide, in accordo con la Lituania e a prescindere dall’UE, quali progetti sostenere.

Documentazione (7)

Oggetto 1 – 7 di 7

  • 1

Contributo svizzero all’allargamento: rapporto annuale 2017

I dieci Paesi che hanno aderito all’Unione europea nel 2004 hanno concluso i progetti svolti nel quadro del contributo all’allargamento. La SECO e la DSC tracciano un bilancio e pubblicano i risultati nel rapporto annuale 2017. I progetti hanno notevolmente contribuito alla riduzione delle disparità sociali ed economiche in Europa. La Svizzera ha potuto apportare le proprie conoscenze specifiche in numerosi progetti.



Il contributo svizzero all'allargamento

La Direzione dello sviluppo e della cooperazione DSC e la Segreteria di Stato dell’economia SECO tracciano un bilancio a medio termine sui primi cinque anni dall’approvazione del contributo all’allargamento a favore dei dieci nuovi membri dell’UE. La fase di attuazione dei progetti continuerà fino al 2017.







Oggetto 1 – 7 di 7

  • 1

Attualità (13)

Oggetto 13 – 13 di 13

Il Consiglio federale approva un contributo per un programma di salute in Lituania

Infermiera e neonato alla clinica pediatrica di Vilnius

20.04.2011 – News locali

Nell'ambito del contributo della Svizzera all'allargamento dell'Unione europea (UE), il Consiglio federale ha deciso di stanziare 45,6 milioni di franchi a un programma volto a migliorare i servizi per la salute materna e infantile in Lituania. Il suo finanziamento sarà assicurato congiuntamente dalla Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) e dalla Segreteria di Stato dell'economia (SECO).

Oggetto 13 – 13 di 13

Video (1)

Oggetto 1 – 1 di 1

  • 1

Editore DEZA

Il contributo svizzero in breve

Informazioni sul contributo svizzero all’allargamento: breve presentazione con esempi di progetti. © DSC/SECO

Oggetto 1 – 1 di 1

  • 1

Pubblicazioni (2)

Oggetto 1 – 2 di 2

  • 1

Contributo svizzero all’allargamento: rapporto annuale 2017

I dieci Paesi che hanno aderito all’Unione europea nel 2004 hanno concluso i progetti svolti nel quadro del contributo all’allargamento. La SECO e la DSC tracciano un bilancio e pubblicano i risultati nel rapporto annuale 2017. I progetti hanno notevolmente contribuito alla riduzione delle disparità sociali ed economiche in Europa. La Svizzera ha potuto apportare le proprie conoscenze specifiche in numerosi progetti.



Il contributo svizzero all'allargamento

La Direzione dello sviluppo e della cooperazione DSC e la Segreteria di Stato dell’economia SECO tracciano un bilancio a medio termine sui primi cinque anni dall’approvazione del contributo all’allargamento a favore dei dieci nuovi membri dell’UE. La fase di attuazione dei progetti continuerà fino al 2017.


Oggetto 1 – 2 di 2

  • 1