Rafforzare la società civile

Un gruppo di giovani dipinge un quadro
Il contributo all'allargamento svizzero finanzia con circa 105 milioni di franchi progetti volti a rafforzare la società civile, come ad esempio la costruzione di un centro giovanile in Lettonia. © DSC

105 milioni di franchi sono destinati a progetti per il rafforzamento della società civile. In tutti i Paesi partner, tranne Malta, viene finanziato un fondo di sostegno per le organizzazioni non governative (fondo ONG) che comprende 700 piccoli progetti.

Alcuni Paesi, come le Repubbliche Baltiche, hanno già vincolato tutti gli stanziamenti e portato a termine i primi progetti. Tramite i fondi ONG la Svizzera sostiene soprattutto progetti in campo sociale e ambientale che promuovono e rafforzano la partecipazione della società civile allo sviluppo economico e sociale. Complessivamente i partner svizzeri partecipano alla realizzazione di circa un quinto dei progetti. Il coinvolgimento dei partner svizzeri consente alle ONG straniere di beneficiare delle nostre competenze mentre i partenariati con le associazioni dei vari Paesi permettono alle organizzazioni svizzere di sviluppare le loro reti e il loro know-how. Inoltre, in Bulgaria, Polonia, Slovacchia, Slovenia, Romania, Repubblica Ceca e Ungheria è disponibile anche un fondo di partenariato. In totale sono previsti 150 progetti di partenariato che promuovono lo scambio di sapere ed esperienze tra le istituzioni e i Comuni della Svizzera e degli altri Paesi.

Risultati