News

I comunicati stampa relativi alla politica europea sono accessibili qui. L’amministrazione federale dispone di un sito Internet sul quale vengono pubblicati tutti i comunicati stampa dei rispettivi dipartimenti e Uffici.

Potete riceverli abbonandovi tramite il link sotto indicato.

Abbonamenti alle news

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (1256)

Oggetto 37 – 48 di 1256

La consigliera federale Sommaruga a Parigi per un incontro informale con i ministri dei trasporti e a Berlino per una visita di lavoro

18.02.2022 — Comunicato stampa DEA
La consigliera federale Simonetta Sommaruga parteciperà lunedì 21 e martedì 22 febbraio 2022 alla riunione informale dei ministri dei trasporti dell’Unione europea a Parigi. L’incontro verterà sullo sviluppo delle infrastrutture di trasporto e sulla decarbonizzazione. Inoltre, giovedì 24 febbraio 2022, la consigliera federale sarà a Berlino per un incontro con il ministro per i trasporti e le infrastrutture digitali Volker Wissing, la ministra dell’ambiente Steffi Lemke e il segretario di Stato al ministero federale dell’economia e dell’azione per il clima, Patrick Graichen.


Il Consiglio federale intende aderire a Copernicus

16.02.2022 — Comunicato stampa DEA
Alla fine di gennaio 2022 il Consiglio federale ha deciso di puntare alla partecipazione della Svizzera al programma dell’Unione europea (UE) sull’osservazione terrestre «Copernicus» per il periodo 2021–2027. Il 16 febbraio ha incaricato il DATEC di avviare colloqui tecnici con l’UE in collaborazione con il DDPS, il DFAE e il DEFR.



Un’ulteriore conferma delle strette relazioni tra Svizzera e Austria: il presidente della Confederazione Cassis riceve il cancelliere austriaco Nehammer a Zofingen

14.02.2022 — Comunicato stampa EDA
Oggi, lunedì 14 febbraio 2022, il presidente della Confederazione Ignazio Cassis ha accolto il cancelliere austriaco Karl Nehammer in occasione della sua prima visita ufficiale in Svizzera. Anche la ministra della giustizia Karin Keller-Sutter ha preso parte ai colloqui ufficiali e al pranzo. La visita del cancelliere austriaco è il terzo incontro di alto livello di quest’anno tra Svizzera e Austria e sottolinea l’intento dei due Paesi confinanti di intensificare le reciproche relazioni. La visita si è svolta nella città argoviese di Zofingen, simbolo dei legami storici tra i due Stati.



Incontro del Comitato misto Svizzera – UE per la ricerca e l’innovazione

04.02.2022 — Comunicato stampa DEA
Il 4 febbraio 2022 si è svolto il 26° incontro del Comitato misto Svizzera–Unione europea (UE) ed Euratom per la ricerca e l’innovazione. I partecipanti hanno passato in rassegna l’associazione della Svizzera a «Orizzonte 2020» e al programma Euratom nonché l’apporto del nostro Paese alla costruzione del reattore sperimentale a fusione ITER. A questo proposito è stato sottolineato il contributo significativo della Svizzera al successo di questi programmi e progetti e ai loro effetti positivi.


La consigliera federale Keller-Sutter discute la riforma dello spazio Schengen con i ministri degli interni europei

03.02.2022 — Comunicato stampa DEA
Il 2 e il 3 febbraio 2022 a Lille (F), la consigliera federale Karin Keller-Sutter ha discusso le riforme dello spazio Schengen con i ministri degli interni di Schengen. L'incontro si è focalizzato sulla protezione delle frontiere esterne, la politica migratoria e la cooperazione di polizia. Il Capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) ha avuto colloqui con il presidente francese Emmanuel Macron nonché, tra gli altri, con il nuovo ministro degli interni tedesco Nancy Faeser e il commissario europeo per gli affari interni Ylva Johansson.


Svizzera e Austria: arginare la migrazione secondaria e rafforzare la protezione delle frontiere esterne

01.02.2022 — Comunicato stampa DEA
Il 1° febbraio 2022 la consigliera federale Karin Keller-Sutter ha incontrato per la prima volta il nuovo ministro austriaco dell'interno Gerhard Karner, in occasione di una visita di lavoro a Vienna. Al centro dei colloqui la riforma del Codice frontiere Schengen e i negoziati in corso per la riforma del sistema europeo di migrazione e asilo nonché la cooperazione bilaterale in materia di migrazione e di lotta al terrorismo.


Relazioni Svizzera-UE: il presidente della Confederazione Ignazio Cassis incontra a Berna rappresentanti della società civile

31.01.2022 — Comunicato stampa EDA
Il presidente della Confederazione Ignazio Cassis ha ricevuto questa sera a Berna rappresentanti del mondo economico e scientifico, nonché delle organizzazioni interessate alla questione europea. Scopo di questo incontro era tenere una discussione aperta sulle proposte concrete provenienti negli ultimi mesi dalla società civile sulle relazioni tra la Svizzera e l’UE.


Il presidente della Confederazione Cassis ha discusso di temi bilaterali e internazionali con il presidente Steinmeier, il cancelliere Scholz e la ministra degli esteri Baerbock

20.01.2022 — Comunicato stampa EDA
Giovedì 20 gennaio 2022 il presidente della Confederazione Ignazio Cassis ha incontrato a Berlino il presidente della Repubblica federale di Germania Frank-Walter Steinmeier, il cancelliere Olaf Scholz e la ministra degli esteri Annalena Baerbock. Al centro dei colloqui le relazioni bilaterali nonché le attuali sfide in Europa e a livello internazionale.


Il presidente della Confederazione Ignazio Cassis incontra a Berlino il presidente Steinmeier, il cancelliere Scholz e la ministra degli esteri Baerbock

18.01.2022 — Comunicato stampa EDA
Il presidente della Confederazione Ignazio Cassis si recherà a Berlino questa settimana. Sarà ricevuto giovedì 20 gennaio 2022 dal presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier. Lo stesso giorno, incontrerà per la prima volta il nuovo can-celliere Olaf Scholz e la nuova ministra degli esteri Annalena Baerbock.


Cinquantenario della Conferenza internazionale del Lago di Costanza: il presidente delle Confederazione Cassis rafforza la cooperazione transfrontaliera

14.01.2022 — Comunicato stampa EDA
Venerdì 14 gennaio 2022, i rappresentanti dei Governi dei Cantoni e Länder di Germania, Austria, Liechtenstein e Svizzera, membri della Conferenza internazionale del Lago di Costanza, si sono incontrati in vetta al Säntis e hanno festeggiato il cinquantenario della Conferenza. In occasione di questa commemorazione ha partecipato all’incontro anche il presidente della Confederazione Ignazio Cassis. L’obiettivo della Conferenza è rafforzare ulteriormente la collaborazione transfrontaliera nella regione del Lago di Costanza e le relazioni dei quattro Paesi confinanti e delle relative regioni.

Oggetto 37 – 48 di 1256

Comunicato stampa (1188)

Notizia (68)