I comunicati stampa relativi alla politica europea sono accessibili qui. L’amministrazione federale dispone di un sito Internet sul quale vengono pubblicati tutti i comunicati stampa dei rispettivi dipartimenti e Uffici.

Potete riceverli abbonandovi tramite il link sotto indicato.

Abbonamenti alle news

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (1265)

Oggetto 73 – 84 di 1265

L’Europa dello spazio prende il volo al Consiglio ministeriale dell’ESA

19.11.2021 — Comunicato stampa DEA
La Svizzera ha partecipato alla sessione intermedia del Consiglio ministeriale dell’Agenzia spaziale europea (ESA) tenutasi il 19 novembre 2021 in Portogallo. In occasione dell’incontro, a cui hanno preso parte i ministri degli affari spaziali dei 22 Stati membri dell’ESA, il Consiglio ha posto le basi per espandere la presenza europea nello spazio promuovendo temi sociali rilevanti, come il cambiamento climatico, e prefigurando iniziative pionieristiche.


La politica europea al centro dei colloqui del consigliere federale Cassis a Lubiana

18.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Il capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) Ignazio Cassis era oggi in Slovenia per una visita ufficiale. Il Paese detiene la presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea. A Lubiana il consigliere federale ha incontrato il suo omologo Anže Logar e ha fatto una visita di cortesia al presidente Borut Pahor. La politica europea, le relazioni bilaterali e l’impegno della Svizzera nei Balcani occidentali sono stati al centro dei colloqui.


Adeguamenti ai periodi di lavoro, guida e riposo degli autisti

17.11.2021 — Comunicato stampa DEA
Nella seduta del 17.11.2021 il Consiglio federale ha adattato l’ordinanza per gli autisti, stabilendo norme equivalenti a quelle del diritto UE in materia di orari di lavoro, guida e riposo in vista del loro recepimento nell’accordo sui trasporti terresti. La maggior parte delle modifiche entrerà in vigore il 1° gennaio 2022.


Colloqui Von Wattenwyl del 12 novembre 2021

12.11.2021 — Comunicato stampa DEA
Venerdì 12 novembre 2021 una delegazione del Consiglio federale composta dal presidente della Confederazione Guy Parmelin, dai consiglieri federali Ueli Maurer e Alain Berset e dal cancelliere della Confederazione Walter Thurnherr ha incontrato al Bernerhof i vertici dei partiti di Governo in occasione dei colloqui von Wattenwyl. Temi centrali sono stati lo sviluppo della pandemia, la gestione del debito connesso alla pandemia di coronavirus e le relazioni della Svizzera con l’Unione europea (UE).


Tecnologie moderne per i controlli automatizzati alle frontiere esterne di Schengen

10.11.2021 — Comunicato stampa DEA
Dal 2022 i dati dei cittadini provenienti da Stati terzi che entrano nello spazio Schengen per un soggiorno di breve durata saranno registrati elettronicamente, grazie all’introduzione di un sistema d’informazione (Entry/Exit-System, EES) a livello europeo. Nella seduta del 10 novembre 2021 il Consiglio federale ha deciso di porre in vigore il 1° maggio 2022 le necessarie modifiche alla legge federale sugli stranieri e la loro integrazione.


Incontro con la ministra degli esteri belga Sophie Wilmès

09.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Il 9 novembre 2021 il consigliere federale Ignazio Cassis, capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), ha avuto un colloquio virtuale con la sua omologa belga Sophie Wilmès. Al centro del dialogo, oltre alle ottime relazioni bilaterali tra i due Paesi, vi è stata anche la relazione della Svizzera con l’UE.


Guy Parmelin all’incontro tra gli Stati AELS e l’UE a Bruxelles

08.11.2021 — Comunicato stampa DEA
Il 9 novembre 2021, il Presidente della Confederazione Guy Parmelin parteciperà all’incontro dei ministri delle finanze e dell’economia dell’Associazione europea di libero scambio (AELS) e dell’Unione europea (UE) che si terrà a Bruxelles (Joint Ecofin).


Svizzera e Santa Sede celebrano i 100 anni della ripresa delle relazioni diplomatiche

08.11.2021 — Comunicato stampa EDA
In occasione delle celebrazioni per i 100 anni della ripresa delle relazioni diplomatiche con la Santa Sede, il consigliere federale Ignazio Cassis ha incontrato a Berna il segretario di Stato del Vaticano, Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Pietro Parolin. Durante la visita ufficiale, è stata firmata una dichiarazione congiunta che mira a rafforzare la cooperazione bilaterale e multilaterale in vari settori nell’ambito della promozione della pace.





24° Comitato misto Svizzera UE per l’Accordo sulla libera circolazione delle persone (ultima modifica: 22.10.2021)

22.10.2021 — Comunicato stampa DEA
Il 22 ottobre 2021 si è tenuto in videoconferenza il ventiquattresimo incontro del Comitato misto Svizzera Unione europea (UE) per l’Accordo sulla libera circolazione delle persone (ALC). Come di consueto, le due delegazioni hanno affrontato varie questioni relative all’attuazione e allo sviluppo dell’ALC. La delegazione svizzera ha annunciato che dal 2022 la Croazia beneficerà della libera circolazione completa delle persone.

Oggetto 73 – 84 di 1265

Comunicato stampa (1197)

Notizia (68)