Scuole, università e diplomi in Svizzera

Posso studiare in Svizzera?

La persona di nazionalità straniera che desidera studiare in Svizzera deve innanzitutto presentare domanda di ammissione presso una delle istituzioni di insegnamento superiore che offrono la formazione desiderata.

Non si deve dimenticare che la Svizzera è un Paese plurilingue. Se si vuole frequentare un’università che si trova nella regione germanofona o francofona, la padronanza della lingua locale è un requisito indispensabile. Il capitolo dedicato al livello terziario fornisce alcune informazioni sulla lingua utilizzata nelle università svizzere.

Gli studenti stranieri non possono finanziare i propri studi attraverso un impiego a tempo pieno. È possibile tuttavia avere un lavoro a tempo parziale. Esistono restrizioni relative al numero di ore di lavoro autorizzate.

Posso ottenere una borsa di studio in Svizzera?

La Confederazione Svizzera offre a studenti, ricercatori e artisti stranieri già in possesso di un diploma universitario borse di studio concesse nel quadro di scambi bilaterali o di un programma specifico. I destinatari possono provenire da una serie di Paesi industrializzati o in via di sviluppo. Per ulteriori informazioni, consultare il sito Internet della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione.

Alcune università svizzere offrono direttamente borse di studio a studenti stranieri. Gli interessati possono informarsi contattando i servizi mobilità delle università.

Il mio diploma ottenuto all’estero può essere riconosciuto in Svizzera?

Chi è in possesso di un diploma conseguito all’estero deve verificare se quest’ultimo è riconosciuto o se è necessario seguire una formazione supplementare in Svizzera. La Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI) è il principale interlocutore per tutte le questioni riguardanti il riconoscimento delle qualifiche professionali in Svizzera, sia per chi ha un domicilio stabile nel Paese sia per chi intende svolgervi la propria attività per periodi limitati nel tempo.

Desidero frequentare uno stage in Svizzera e/o lavorare come tirocinante. Quali possibilità ho?

La Svizzera ha concluso accordi di scambio di tirocinanti con circa 30 Stati allo scopo di permettere ai giovani professionisti di ampliare le loro conoscenze professionali e linguistiche in Svizzera. Tra i Paesi interessati figurano: Argentina, Australia, Bulgaria, Canada, Monaco, Filippine, Nuova Zelanda, Polonia, Repubblica ceca, Romania, Russia, Slovacchia, Sudafrica, Ungheria, USA.

Sono ammessi come tirocinanti i cittadini di questi Paesi che possono dimostrare di aver concluso una formazione professionale di almeno due anni. Nel caso del Canada sono ammessi anche studenti che effettuano uno stage come parte integrante della loro fomazione. Limite di età: 35 anni (eccezioni: Australia, Nuova Zelanda, Polonia, Russia e Ungheria: 30 anni). L’impiego deve corrispondere alla professione studiata. Durata: max. 18 mesi.

I miei figli possono frequentare una scuola svizzera?

In caso di trasferimento del domicilio in Svizzera i figli di cittadini stranieri possono frequentare la scuola pubblica.

In Svizzera ci sono numerose scuole private. La Federazione svizzera delle scuole private pubblica sul proprio sito l’elenco delle istituzioni esistenti e offre consulenza nella scelta di quella più adatta.