Validi il:
Diffusi il: 08.04.2019

Questi Consigli di viaggio sono stati aggiornati interamente.


Consigli di viaggio - Nicaragua

Valutazione sommaria

A chi intraprende viaggi in Nicaragua si raccomanda di prestare molta attenzione alla sicurezza personale. La situazione politica e sociale è estremamente tesa.

Scioperi e manifestazioni possono aver luogo in qualsiasi momento e in tutto il paese. Sono possibili scontri violenti tra le forze di sicurezza, i gruppi paramilitari e i dimostranti. Non si può escludere il rischio di ritrovarsi all’improvviso in mezzo a scontri violenti. Perturbazioni e ritardi del traffico sono possibili. Il funzionamento dei servizi di ambulanza e degli ospedali è parzialmente limitato.

Nella primavera e nell’estate del 2018 ci sono state proteste, in parte violente, a livello nazionale. La popolazione ha espresso la propria frustrazione per la situazione politica e sociale con manifestazioni di massa, blocchi stradali e scioperi. Si sono verificati anche atti di vandalismo e saccheggi. Atti di violenza e scontri tra i dimostranti e le forze di sicurezza come anche tra i dimostranti e i gruppi paramilitari hanno provocato la morte e il ferimento di molte persone.

In caso di disordini, blocchi stradali e scioperi, ai viaggiatori non resta che informarsi sul posto riguardo alle possibilità di viaggio alternative e, se la situazione lo richiede, attendere il placarsi delle tensioni. In caso di blocchi, i mezzi di assistenza per la rappresentanza svizzera a Managua per l'uscita dalle regioni colpite sono solo limitati, se non addirittura nulli.

Non si può escludere il rischio di attentati terroristici neanche in Nicaragua. La rubrica terrorismo e sequestri rende attenti ai pericoli del terrorismo.
Terrorismo e sequestri

Si raccomanda di seguire tramite i media e il proprio operatore turistico l'evoluzione della situazione prima del viaggio e in seguito durante tutto il soggiorno. Attenersi alle istruzioni delle autorità locali e evitare assembramenti e manifestazioni di qualsiasi tipo. Agli stranieri è vietata ogni attività politica.

Criminalità

Il tasso di criminalità è elevato e aumenta ancora. Il possesso e l’utilizzo di armi è diffuso. Spesso si tratta di rapine effettuate da criminali su motociclette, scippi, borseggi, scasso di automobili e effrazioni in case e hotel non sorvegliati, richieste di denaro ai blocchi stradali, attacchi contro persone e negozi. Il rischio è particolarmente alto nel centro di Managua, in zone appartate, nelle stazioni degli autobus e durante i viaggi in taxi. I tassisti sono coinvolti in rapine a mano armata e in cosiddetti sequestri lampo, in cui la vittima viene obbligata a prelevare soldi o a effettuare acquisti mediante la carta di credito. Non è sempre possibile contare sull’assistenza della polizia.

Si raccomanda di osservare le misure precauzionali seguenti:

  • Ai turisti si raccomanda di rinunciare ai viaggi individuali;
  • Non indossare oggetti di valore (orologi, gioielli ecc.) e portare con sé solo poco denaro;
  • Depositare i documenti nella cassetta di sicurezza dell'albergo. Portare comunque sempre con sé una fotocopia del passaporto (inclusa la pagina con il timbro d'entrata);
  • Scegliere un alloggio che dispone di un servizio di guardia.
  • Non lasciare mai gli autoveicoli incustoditi. Si raccomanda di utilizzare i numerosi parcheggi sorvegliati (pagamento dei sorveglianti da parte degli utenti);
  • Evitare i quartieri poveri delle città;
  • Essere prudenti con i distributori automatici di denaro: a volte sono manomessi a fini illeciti. Prelevare denaro unicamente da sportelli automatici muniti di sistema di sorveglianza e situati all'interno di banche.
  • Agire con sana diffidenza, se sconosciuti o persone che si conoscono solo superficialmente (anche giovani) propongono aiuto, per esempio per quanto riguarda la ricerca di un taxi. Spesso lavorano insieme ai ladri;
  • Se possibile, utilizzare soltanto taxi prenotati telefonicamente di persona o tramite l’albergo (ad es. presso una cooperativa). Se non si può evitare di prendere un taxi in strada, scegliere soltanto i veicoli che dispongono di una targa rossa e che hanno regolarmente montato sul tetto il simbolo del Taxi. Insistere in ogni caso per non far salire altri passeggeri nel taxi. Non utilizzare taxi collettivi;
  • Si raccomanda la massima prudenza durante le passeggiate a piedi; evitare del tutto le passeggiate dopo il calare dell'oscurità, anche nelle città;
  • Non opporre resistenza alle aggressioni, poiché vi è una forte predisposizione alla violenza.

Trasporti e infrastrutture

Lo stato delle strade è in parte pessimo. Dopo forti piogge occorre prevedere enormi problemi di circolazione stradale. Il comportamento imprevedibile di molti utenti della strada, animali randagi, veicoli con carente manutenzione o senza fari costituiscono ulteriori fattori di rischio. Dato l'alto rischio d’incidenti e di aggressioni evitare di viaggiare la notte nel Paese.

La manutenzione dei veicoli noleggiati è spesso pessima; si raccomanda quindi di verificare freni, luci ecc. al momento della presa in consegna.

In caso d’incidente è proibito spostare i veicoli fino all'arrivo della polizia; il fatto di spostare un veicolo viene considerato come ammissione della propria colpa.

Le misure di sicurezza e la qualità dei materiali utilizzati in ambito di sport pericolosi variano considerevolmente. Si consiglia di informarsi presso i fornitori locali in merito alle misure di sicurezza e alle possibilità di una evacuazione medica ben organizzata in caso di incidente e di controllare il materiale messo a disposizione.
 

Disposizioni giuridiche specifiche

Denunce di furti e altre denunce devono obbligatoriamente essere presentate alla stazione di polizia del luogo in cui è avvenuto il crimine. Le denunce non possono essere presentate in altre stazioni di polizia.

Le infrazioni alla legge sugli stupefacenti sono punite con diversi anni di detenzione già a partire da una quantità minima di qualsiasi tipo di droga. Le condizioni di detenzione sono precarie: celle sovraffollate, ventilazione insufficiente e assenza di climatizzazione, impianti igienici carenti, cibo scarso ecc.

Agli stranieri è vietata ogni attività politica.

I procedimenti giudiziari e le procedure d’inchiesta di polizia differiscono da quelli in Svizzera. Occorre prevedere lunghi periodi d’attesa e considerare gli usi e costumi locali. In tal caso i servizi di un avvocato di fiducia sono assolutamente necessari.

Pericoli naturali

Il Nicaragua si trova in una zona sismica attiva; occorre pertanto considerare il pericolo di terremoti ed eruzioni vulcaniche e possono provocare devastazioni sulla terraferma e tsunami.
Pacific Tsunami Warning Center PTWC

Da maggio a novembre occorre prevedere uragani e forti piogge che possono provocare allagamenti, frane e violente mareggiate. Anche la circolazione può subire disagi temporanei.

A chi intendesse intraprendere gite sui vulcani si raccomanda una buona attrezzatura e di farsi accompagnare da guide qualificate esperte del luogo. Prestare attenzione alle previsioni meteorologiche, nonché agli avvisi e alle istruzioni delle autorità, p es. blocchi a causa di vulcani attivi, ordini di evacuazione.
World Meteorological Organization (WMO)
Informazioni sui terremoti e vulcani: Instituto Nicaragüense de Estudios Territoriales (INETER) 
Sistema Nacional para la Prevención, Mitigación y Atención de Desastres (SINAPRED)

Se durante il soggiorno dovesse verificarsi una catastrofe naturale, si raccomanda di mettersi immediatamente in contatto con i propri famigliari e di seguire le direttive delle autorità. Qualora il collegamento con l'estero fosse interrotto, si raccomanda di mettersi in contatto con il consolato di Svizzera a Managua.

Assistenza medica

Fuori Managua l'assistenza medica è garantita soltanto in maniera limitata. Temporaneamente, anche a Managua non si trovano medicinali e materiali a sufficienza per trattamenti e terapie. Per trattamenti stazionari gli ospedali privati chiedono in genere un pagamento anticipato (carta di credito o denaro contante).

Se si necessita di particolari farmaci, occorre prevederne una scorta sufficiente. Va ricordato tuttavia che in molti Paesi vigono prescrizioni particolari per portare con sé medicinali contenenti sostanze stupefacenti (ad esempio il metadone) e sostanze per la cura di malattie psichiche. Si consiglia di informarsi eventualmente prima del viaggio direttamente presso la rappresentanza estera competente (ambasciata o consolato) e di consultare la rubrica Link per il viaggio, dove figurano ulteriori informazioni su questo argomento e in generale sul tema viaggi e salute. Medici e centri di vaccinazione informano in merito al diffondersi di malattie e alle possibili misure di protezione.

Indirizzi utili

Numero di emergenza della polizia: 118
Numero di emergenza della polizia per i turisti: 101
Numero di emergenza dell'ambulanza: 128
Numero di emergenza dei pompieri: 115

Rappresentanze svizzere all'estero: in caso di emergenza all'estero, è possibile rivolgersi alla rappresentanza svizzera più vicina o alla Helpline DFAE.
Consolato di Svizzera a Managua
Centro consolare regionale a San José, Costa Rica
Helpline DFAE

Rappresentanze estere in Svizzera: per ottenere informazioni in merito all'entrata nel Paese (documenti autorizzati, visti, ecc.) occorre rivolgersi all'ambasciata o al consolato competente. Quest'ultimi danno inoltre ragguagli sulle prescrizioni doganali per l'importazione o l'esportazione di animali o di merci: apparecchi elettronici, souvenir, medicamenti, ecc.
Rappresentanze estere in Svizzera

Clausola di esclusione della responsabilità
I Consigli di viaggio del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) poggiano su fonti d'informazione proprie, reputate degne di fede. I Consigli di viaggio sono utili indicazioni ausiliarie per programmare un viaggio in modo accurato. Il DFAE non si assume tuttavia la responsabilità né della pianificazione né dello svolgimento del viaggio.
Le situazioni di pericolo sono spesso imprevedibili e confuse e possono mutare rapidamente. Il DFAE non garantisce la completezza dei consigli di viaggio e la correttezza delle informazioni riportate nelle pagine esterne collegate al sito. Declina ogni responsabilità per eventuali danni legati a un viaggio. Le pretese derivanti dall’annullamento di un viaggio vanno avanzate direttamente all’agenzia di viaggio o alla compagnia presso la quale si è stipulata l’assicurazione di viaggio.