Visita del Ministro lussemburghese dell'energia e dello sviluppo territoriale

Comunicato stampa, 12.09.2019

La consigliera federale Simonetta Sommaruga ha ricevuto oggi in visita di lavoro Claude Turmes, il ministro lussemburghese dell'energia e dello sviluppo territoriale. Durante i colloqui sono state affrontate diverse tematiche in relazione all’energia e allo sviluppo del territorio. La visita di lavoro si concluderà il 13 settembre. La Svizzera e il Lussemburgo si trovano dinanzi a sfide simili per quanto concerne lo sviluppo degli spazi urbani e della mobilità. Inoltre, i due Paesi intrattengono già un proficuo scambio di informazioni sulle questioni energetiche.

In Svizzera la pianificazione territoriale dispone di strumenti moderni per la gestione e la promozione di uno sviluppo territoriale di buon livello negli spazi urbani. Il Lussemburgo si trova di fronte a importanti cambiamenti, motivo per cui la delegazione in visita vorrebbe approfittare dell'esperienza svizzera. A tal riguardo ha condotto diversi colloqui con gli Uffici federali dell'energia e dello sviluppo territoriale sul tema e previsto una visita a Köniz e a Bienne per vedere esempi di sviluppo urbano contemporaneo di successo.

Entrambi i Paesi dovranno prendere importanti decisioni in merito all’ulteriore sviluppo della mobilità negli agglomerati. Il Lussemburgo intende decongestionare le strade, offrendo un accesso gratuito ai trasporti pubblici e investendo 2,2 miliardi di euro in una nuova rete tranviaria e ferroviaria entro il 2023. La Svizzera vanta un'esperienza pluriennale in questo campo, come dimostrato dai progetti transfrontalieri in materia di trasporti e dall'ampliamento della stazione ferroviaria a Basilea. Alla delegazione lussemburghese è stato illustrato il Programma Traffico d'agglomerato, che permette alla Svizzera di coordinare il traffico stradale, ferroviario e quello lento.

Durante la visita si è inoltre accennato alle sfide della svolta energetica e sono state presentate le attività della Svizzera nel campo dell'elettromobilità, dell'energia negli edifici e della ricerca energetica. Da anni il Lussemburgo e la Svizzera intrattengono un proficuo scambio di informazioni sulle questioni energetiche.


Indirizzo per domande:

Dominique Bugnon, Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni DATEC, tel. +41 58 464 61 70


Editore

Dipartimento federale dell