Il direttore della DAE

Segretario di Stato Roberto Balzaretti
Segretario di Stato Roberto Balzaretti © DAE

Dal 1° febbraio 2018 il segretario di Stato Roberto Balzaretti è il direttore della Direzione degli affari europei (DAE) nonché coordinatore di tutti i negoziati con l’Unione europea.

Roberto Balzaretti lavora al Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) dal 1991. Dopo aver seguito la formazione a Berna e presso la Missione della Svizzera presso le Comunità europee (l’attuale Unione europea) a Bruxelles è attivo dapprima a Berna presso la Direzione del diritto internazionale pubblico e in seguito all’Ambasciata di Svizzera a Washington. Nel 1999 Roberto Balzaretti ritorna alla Direzione del diritto internazionale pubblico e nel 2003 assume la direzione della Divisione del diritto internazionale pubblico, dei diritti dell’uomo e del diritto umanitario ed è nominato vicedirettore. Nel 2004 è consigliere diplomatico e capo di Gabinetto dell’allora consigliera federale del dipartimento e nel 2008, dopo un breve impiego alla Missione svizzera presso l’Ufficio delle Nazioni Unite e delle altre organizzazioni internazionali a Ginevra, il Consiglio federale lo nomina segretario generale del DFAE. Dal 2012 al 2016 dirige la Missione della Svizzera presso l’Unione europea a Bruxelles e in seguito torna a Berna dove assume la funzione di capo della Direzione del diritto internazionale pubblico. Il 1° febbraio 2018 il Consiglio federale lo nomina capo della Direzione degli affari europei (DAE) e coordinatore di tutti i negoziati con l’UE e allo stesso tempo gli viene conferito il titolo di segretario di Stato.

Roberto Balzaretti ha conseguito un dottorato in giurisprudenza presso l’Università di Berna. È sposato e padre di cinque figli.

Informazioni supplementari