Divisione delle relazioni bilaterali

La Divisione Relazioni con i Paesi definisce gli orientamenti in materia di politica estera nelle relazioni con i Paesi limitrofi e con tutti gli altri Stati dell’Europa occidentale e centrale – ossia gli Stati membri dell’UE, gli Stati partner dell’Associazione europea di libero scambio (AELS) nonché Andorra, la Santa Sede, Monaco, San Marino – e li attua in stretta collaborazione con le relative ambasciate svizzere. Quale parte della politica nei confronti degli Stati limitrofi tiene conto anche degli aspetti delle relazioni transfrontaliere e sostiene i Cantoni nell’ambito della cooperazione transfrontaliera. Inoltre nella DAE è integrato l’ambasciatore svizzero per il Principato del Liechtenstein, con sede a Berna, che cura le relazioni diplomatiche con questo Stato.

Sezione Europa occidentale, centrale e meridionale

  • Andorra, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica ceca, Romania, Regno Unito, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria

Sezione Paesi limitrofi e cooperazione transfrontaliera

  • Austria, Francia, Germania, Italia, Liechtenstein, Malta, Monaco, San Marino, Santa Sede, cooperazione transfrontaliera