Tema: Salute, un diritto umano dimenticato

La salute è un diritto umano. Ciononostante, circa 400 milioni di persone non hanno accesso all’assistenza sanitaria. Per la cooperazione svizzera allo sviluppo la salute è un tema prioritario.

Un uomo verifica la registrazione di un paziente.
Un uomo verifica la registrazione di un paziente in Tanzania. © DSC

Per la cooperazione svizzera allo sviluppo la salute è un tema prioritario poiché fornisce un apporto sostanziale alla sicurezza sociale, alla pace e alla stabilità economica. La salute è un diritto umano. Ciononostante, circa circa 400 milioni di persone non hanno accesso all’assistenza sanitaria, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo.

Una buona assistenza sanitaria non si limita semplicemente all’accesso a medicinali appropriati e alle cure da parte di personale qualificato in caso di malattia, ma si estende anche alla prevenzione attraverso la formazione, l’informazione e la sensibilizzazione. La Conferenza annuale della cooperazione svizzera allo sviluppo 2015 offre una panoramica del lavoro svolto dalla Svizzera con esempi concreti e l’intervento di relatori e relatrici provenienti da vari Paesi.

Documenti