L’OSCE premia Heidi Tagliavini

Berna, Comunicato stampa, 18.12.2015

In occasione della seduta del Consiglio permanente dell’OSCE del 17 dicembre 2015, Heidi Tagliavini ha ricevuto la medaglia dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE). La distinzione le è stata conferita per il suo instancabile lavoro a favore della risoluzione del conflitto nell’Est dell’Ucraina.

Il segretario generale dell’OSCE Lamberto Zannier conferisce l’onorificenza a Heidi Tagliavini.
Il segretario generale dell’OSCE Lamberto Zannier conferisce l’onorificenza a Heidi Tagliavini. ©

Il segretario generale dell’OSCE Lamberto Zannier, che le ha consegnato la medaglia, ha sottolineato l’indefesso impegno di Tagliavini. Nominata a giugno 2014 inviata speciale per l’Ucraina della presidenza svizzera dell’OSCE dal capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) Didier Burkhalter, Heidi Tagliavini ha ricoperto questa carica fino a giugno 2015, quando, nel frattempo, la presidenza era stata assunta dalla Serbia.

L’OSCE ha messo in risalto che il lavoro di Heidi Tagliavini e la sua leadership in seno al gruppo di contatto trilaterale (composto di rappresentanti di alto livello dell’Ucraina, della Federazione russa e della presidenza in carica dell’OSCE), nonché la creazione, su sua iniziativa, di gruppi di lavoro nei settori politico, umanitario, economico e della sicurezza hanno ottenuto un plauso unanime.


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
Fax: +41 58 464 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri