La salute - Fattore essenziale dello sviluppo

L'azione della DSC nel campo della salute

© dsc

L’azione della DSC nel campo della salute mette in primo piano tre aspetti: il rafforzamento dei sistemi sanitari, la lotta contro le malattie trasmissibili e non trasmissibili e il miglioramento della salute sessuale, riproduttiva, materna, neonatale e infantile. La DSC interviene in Paesi a reddito basso e medio, in contesti stabili o fragili, e in economie in transizione.

Rafforzamento dei sistemi sanitari

Le grandi sfide sono soprattutto la mancanza di personale sanitario, di finanziamenti, di buongoverno e capacità di gestione, la scarsa disponibilità e qualità di infrastruttura, tecnologia e prodotti medici adeguati.

Salute sessuale e riproduttiva

Migliorare la salute delle madri, dei neonati e dei bambini e promuovere una vita sessuale e riproduttiva soddisfacente e senza rischi.

Malattie

Mettere in atto strategie per la promozione di uno stile di vita sano, la prevenzione, la diagnosi e il trattamento delle malattie non trasmissibili; sostenere la prevenzione, il trattamento e la ricerca di nuovi farmaci e strumenti diagnostici contro le malattie tropicali trascurate, la malaria, la tubercolosi, l’AIDS, la diarrea e i disturbi respiratori acuti.