Sviluppo del settore privato e servizi finanziari

Lo settore privato ha un ruolo chiave nei Paesi in transizione. © DSC/Suzanne Linder

Disoccupazione e sottoccupazione sono annoverati come in passato tra i problemi di sviluppo più gravosi esistenti nei paesi partner della DSC. La povertà a livello globale può essere ridotta in maniera duratura e gli Obiettivi del Millennio per lo sviluppo realizzati soltanto se un numero maggiore di persone avranno accesso a un’occupazione produttiva e adeguatamente rimunerata, e dunque accesso al reddito.

La DSC punta sugli approcci e metodi che promuovono una crescita economica socialmente ed ecologicamente sostenibile e alla quale possano partecipare in particolare anche gli strati poveri e svantaggiati della popolazione – sia quali lavoratori, produttori o consumatori.

Sviluppo del settore privato

Al settore privato spetta un ruolo chiave quale motore della crescita economica nei Paesi in sviluppo e in transizione.

Impiego dei giovani

La formazione professionale dei giovani va adattata alle esigenze del mercato del lavoro e deve proporre offerte mirate.

Sviluppo del settore finanzario

Attraverso la promozione dell’accesso ai servizi finanziari da parte di economie domestiche povere, contadini e piccole e medie imprese, può essere migliorata la loro partecipazione alla vita economica e diminuita la loro vulnerabilità.

Progetti attuali

Oggetto 1 – 12 di 48

Un mercato del lavoro attrattivo per i giovani kosovari

Un giovane sta lavorando a un pannello elettrico.

01.01.2017 - 31.12.2020

Con il progetto «Enhancing Youth Employment» s’intende migliorare le opportunità sul mercato del lavoro per i giovani in Kosovo, una fascia della popolazione fortemente colpita dalla disoccupazione. Creando un dialogo tra i datori di lavoro e le persone in cerca di un impiego e offrendo a queste ultime una formazione valida affinché acquisiscano le qualifiche necessarie per poter essere competitivi, è possibile ridurre la disoccupazione e dare slancio alla crescita del Paese.

Paese/Regione Tema Periodo Budget
Kosovo
Economia e impiego
Sviluppo del mercato del lavoro
ISTRUZIONE
OTHER SOCIAL INFRASTRUCTURE AND SERVICES
Formazione professionale e sviluppo delle competenze
Politica occupazionale e gestione amministrativa

01.01.2017 - 31.12.2020


CHF 7'570'000



Forgiare una «cultura del Nilo» comune attraverso la musica e la formazione accademica

Musicisti del progetto del Nilo in viaggio.

01.05.2015 - 31.10.2019

Per fare del bacino del Nilo un territorio comune e un ecosistema condiviso dagli abitanti degli undici Paesi attraversati dal fiume, la DSC sostiene un progetto musicale ed educativo innovativo: «The Nile Project», il progetto del Nilo. L’iniziativa raggruppa artisti, studenti e cittadini. Dal 2013, si è svolta una serie di concerti di grande successo, e contemporaneamente alcuni studenti hanno cominciato a sviluppare iniziative per promuovere un migliore uso delle risorse idriche.

Paese/Regione Tema Periodo Budget
Egitto
Economia e impiego
Istruzione
Migrazione
Stato di diritto - democrazia - diritti dell'uomo
Istruzione
Ambiente
Stato di diritto - democrazia - diritti dell'uomo
Economia e impiego
Cultura
Riduzione dei rischi di catastrofi: preparazione all'emergenza
Politica dell'istruzione
Sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI)
Protezione dell'ambiente
Sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI)
Formazione professionale e sviluppo delle competenze
Accesso all'informazione (sostegno ai media e TIC inclusi)
Riduzione dei cambiamenti climatici
Cultura
Diritti dell'uomo (diritti delle donne inclusi)
Migrazione in generale (aspetti relativi allo sviluppo e partenariati)
Protezione e accesso
ISTRUZIONE
GOVERNO E SOCIETÀ CIVILE
OTHER SOCIAL INFRASTRUCTURE AND SERVICES
COMMUNICAZIONE
INDUSTRIA
AIUTO UMANITARIO
ISTRUZIONE
GOVERNO E SOCIETÀ CIVILE
BUSINESS & OTHER SERVICES
INDUSTRIA
PROTEZIONE GENERALE DEL AMBIENTE
GOVERNO E SOCIETÀ CIVILE
OTHER SOCIAL INFRASTRUCTURE AND SERVICES
COMMUNICAZIONE
PROTEZIONE GENERALE DEL AMBIENTE
AIUTO UMANITARIO
Politica dell'istruzione e gestione amministrativa
Women's equality organisations and institutions
Cultura e svago
Sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI)
Prevenzione delle catastrofi e preparazione all'emergenza
Formazione professionale e sviluppo delle competenze
Business support services and institutions
Sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI)
Politica dell'ambiente e gestione amministrativa
Diritti umani
Women's equality organisations and institutions
Cultura e svago
Tecnologia dell'informazione e della comunicazione (TIC)
Protezione della biosfera
Assistenza materiale e servizi d'emergenza

01.05.2015 - 31.10.2019


CHF 750'000



Dalla formazione all’impiego (E2E)

Una giovane donna programma dei macchinari con un computer.

01.04.2015 - 31.12.2019

La Serbia, che si trova in pieno processo di negoziazione per l’adesione all’Unione europea (UE), deve effettuare riforme per soddisfare i criteri che si applicano ai Paesi membri. La disoccupazione dei giovani raggiunge il 51% ed è una preoccupazione prioritaria per il Governo serbo. Nell’ambito della cruciale riforma del sistema di formazione professionale, la Serbia vuole prendere come riferimento i fattori di successo del sistema svizzero di formazione duale e ha chiesto il sostegno della Svizzera in proposito.

Paese/Regione Tema Periodo Budget
Serbia
Economia e impiego
No Theme defined
Formazione professionale e sviluppo delle competenze
Sviluppo del mercato del lavoro
ISTRUZIONE
OTHER SOCIAL INFRASTRUCTURE AND SERVICES
Formazione professionale e sviluppo delle competenze
Politica occupazionale e gestione amministrativa

01.04.2015 - 31.12.2019


CHF 8'010'000



Adeguare le competenze professionali alle esigenze del mercato del lavoro

Quattro studenti è un insegnante di cucina.

01.03.2015 - 30.04.2019

La crescita economica e occupazionale in Albania è ostacolata dalla mancanza di personale con competenze tecniche della dovuta qualità. Per far fronte a questa problematica, il Governo albanese intende promuovere la formazione professionale e adattarla alle esigenze del mercato del lavoro. Il progetto «Skills for Jobs» sostiene tale proposito.

Paese/Regione Tema Periodo Budget
Albania
Economia e impiego
Sviluppo del mercato del lavoro
Sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI)
OTHER SOCIAL INFRASTRUCTURE AND SERVICES
INDUSTRIA
Politica occupazionale e gestione amministrativa
Sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI)

01.03.2015 - 30.04.2019


CHF 7'800'000



Mercati funzionanti per gli allevatori armeni

Un contadino armeno con il suo vitello

01.09.2014 - 31.08.2020

Nelle regioni di Syunik e Vayots Dzor, nell’Armenia del Sud, la maggior parte degli agricoltori pratica un’agricoltura di sussistenza e riesce appena a provvedere ai bisogni della propria famiglia. Questo progetto intende aiutare gli agricoltori ad aumentare la produzione di carne e di latte, e di conseguenza anche i redditi. A tal fine, le attività puntano a migliorare la salute del bestiame sostenendo i servizi veterinari locali, a facilitare l’accesso ai mercati della carne e del latte e a promuovere lo scambio di conoscenze tra gli agricoltori.

Paese/Regione Tema Periodo Budget
Armenia
Economia e impiego
No Theme defined
Sviluppo della catena di valore agricola
Sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI)
Produzione agricola (gestione delle risorse naturali inclusa)
MULTISETTORALE
INDUSTRIA
AGRICULTURE, FORESTRY, FISHING
Sviluppo rurale
Sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI)
Sviluppo agricolo

01.09.2014 - 31.08.2020


CHF 10'000'000



Contadine e contadini a contatto con il settore privato

01.01.2014 - 31.12.2017

Nel Nord del Mozambico la DSC mette in contatto i contadini e diverse imprese del settore privato per stimolare la produzione agricola e lottare contro la povertà. È essenziale approvvigionare gli agricoltori con semenze di qualità.

Paese/Regione Tema Periodo Budget
Mozambico
Economia e impiego
No Theme defined
Sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI)
BUSINESS & OTHER SERVICES
AGRICULTURE, FORESTRY, FISHING
INDUSTRIA
Business support services and institutions
Sviluppo agricolo
Sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI)

01.01.2014 - 31.12.2017


CHF 8'185'000



Programma di sostegno alla gestione decentralizzata dell’alfabetizzazione (PAGEDA)

Un centro di alfabetizzazione per adulti in un accampemento Peulh del villagio die Goure Bene, Comune di Nikki, Borgou, 2014

01.01.2014 - 30.09.2020

Il Programma di sostegno alla gestione decentralizzata dell’alfabetizzazione ha l’obiettivo di consentire a 30’000 cittadine e cittadini – di cui la metà sono donne – e soprattutto ai giovani di età compresa tra i 15 e i 30 anni che sono esclusi dal sistema formale o che non vi hanno accesso, di acquisire competenze della vita quotidiana e di esercitare appieno i propri diritti grazie a programmi di alfabetizzazione di qualità volti a ridurre le disparità di accesso all’istruzione legate al genere, all’età e alle regioni.

Paese/Regione Tema Periodo Budget
Benin
Economia e impiego
Istruzione di base non formale (strategie di vita e alfabetismo inclusi)
Formazione professionale e sviluppo delle competenze
Sviluppo del mercato del lavoro
ISTRUZIONE
ISTRUZIONE
OTHER SOCIAL INFRASTRUCTURE AND SERVICES
Strategie di vita per giovani e adulti
Formazione professionale e sviluppo delle competenze
Politica occupazionale e gestione amministrativa

01.01.2014 - 30.09.2020


CHF 6'320'000



Promuovere la crescita del settore privato e creare impieghi per i giovani in Macedonia

Biljana, co-fondatrice di «The Good Earth», mostra un cesto di frutta e verdura biologici.

01.11.2013 - 31.07.2019

La Macedonia presenta un tasso di disoccupazione particolarmente elevato, in particolare tra i giovani e le donne, e una parte consistente della popolazione macedone vive in una situazione di povertà. In questo contesto, la Svizzera s’impegna a promuovere la crescita delle imprese e a migliorare la qualità dei prodotti e dei servizi rafforzando le PMI in alcuni settori.

Paese/Regione Tema Periodo Budget
Macedonia
Economia e impiego
Sviluppo del mercato del lavoro
OTHER SOCIAL INFRASTRUCTURE AND SERVICES
Politica occupazionale e gestione amministrativa

01.11.2013 - 31.07.2019


CHF 7'500'000



Enhancing Youth Employability (EYE): 27 000 posti di lavoro per giovani donne e uomini in Kosovo

Scuola agraria a Pristina, progetto "Vocational Education Support Project" 2011

01.08.2010 - 31.12.2016

Nella Repubblica del Kosovo si registra attualmente un tasso di disoccupazione giovanile pari al 73 per cento circa. I giovani kosovari tra i 15 e i 25 anni non hanno dunque praticamente alcuna possibilità di trovare un lavoro sufficiente per vivere. Per questo la DSC lancia nel Paese un progetto volto a migliorare le prospettive degli adolescenti e dei giovani adulti nel mercato del lavoro.

Paese/Regione Tema Periodo Budget
Kosovo
Economia e impiego
Sviluppo del mercato del lavoro
OTHER SOCIAL INFRASTRUCTURE AND SERVICES
Politica occupazionale e gestione amministrativa

01.08.2010 - 31.12.2016


CHF 8'045'000



Local Economic Development (LED) Project

01.02.2020 - 30.09.2029

Small and medium entrepreneurs, their employees, and citizens will benefit from inclusive economic growth and equitable employment generation. Public and private sector actors will engage in joint local economic strategizing, planning and implementation. The improved framework conditions for inclusive business will result in more jobs, economic empowerment and ultimately increased sustainable income and well-being; particularly of the poor and disadvantaged.


Making Markets Work for the Chars (M4C) in Northern Bangladesh (Phase II)

01.02.2017 - 31.12.2019

Women and men living on riverine islands will increase the productivity of their farms as a result of better access to quality inputs and services, processing and output markets. The 25’000 benefitting farm households are likely to invest additional income into the diversification of their farm businesses and basic needs. This will result in reduced poverty and vulnerability of men and women on riverine islands and an increase in their well-being.  


Phasing out - Enhancing Youth Employability in the Gaza Strip –Phase II

01.12.2016 - 31.05.2019

The project aims at supporting the development of the Technical and Vocational Education and Training (TVET) sector in Gaza responding to the labour market needs and aligning to the national TVET strategy in order to improve youth employability. This second and final phase will focus on consolidating the achievements of phase one through the institutionalization of the Centre of Competence concept, enhanced involvement of the private sector and systematic technical cooperation between West Bank and Gaza and among stakeholders active in the TVET sector in Gaza. 

Oggetto 1 – 12 di 48