Proteggere l’ambiente

Due lavoratori con apparecchi di misurazione in Ungheria
La Svizzera migliora in Ungheria il controllo di rifiuti ed emissioni con apparecchi mobili di misurazione e analisi. © SECO

Circa 479 milioni di franchi sono destinati alla protezione dell’ambiente. Gli progetti previsti riguardano i seguenti temi: trasporti pubblici, approvvigionamento di acqua potabile, depurazione delle acque reflue, edilizia sostenibile, impiego delle energie rinnovabili, smaltimento dei rifiuti speciali, monitoraggio ambientale, tutela della natura e della biodiversità.

La Svizzera ha un forte interesse a impegnarsi nella protezione dell’ambiente, anche perché l’inquinamento non si ferma ai confini nazionali. Molti progetti riguardano la tutela del clima. Inoltre, per consolidare i risultati raggiunti la Svizzera organizza viaggi di studio, seminari e forum che incentivano lo scambio di sapere tra i partecipanti. Infine, gran parte dei progetti sono di tipo infrastrutturale e non riguardano solo la tutela dell’ambiente, ma puntano anche a ridurre i rischi per la salute, migliorare le condizioni di vita delle persone e incentivare lo sviluppo economico. Alcuni esempi: bonifica delle zone inquinate da amianto (salute), promozione dei trasporti pubblici (qualità della vita), impiego delle energie rinnovabili ed edilizia sostenibile (riduzione dei costi di elettricità e riscaldamento). I progetti permettono dunque di creare nuove prospettive nei Paesi stessi.

Risultati