Un solo mondo 3/2016

Serie Un solo mondo
Numero 3/2016
Mese 8
Anno di pubblicazione 2016
Numero pagine 36
Prezzo gratuito
Un solo mondo 3/2016
(PDF, Numero pagine 36, 5.9 MB, Italiano)

Giovani e future : Il potenziale ancora inespressodi 1,8 miliardi di giovani / Egitto : Un apparato statale che frena lo sviluppo / Flussi finanziari illeciti : La fuga di capitali dissangua i Paesi poveri

Giovani e sviluppo

Creare opportunità per i giovani

Nove giovani su dieci vivono in Paesi in via di sviluppo. Sono un potenziale enorme per lo sviluppo economico e sociale

Pianificare il percorso verso il futuro 

Intervista a Suzanne Grant Lewis, direttrice dell’International Institute for Educational Planning dell’UNESCO

Da sfollati a piccoli imprenditori

In un campo profughi in Kenya, un progetto svizzero dà la possibilità ai giovani di seguire una formazione professionale

Prospettive migliori per Viengsavanh 

In Laos, un progetto di sviluppo svizzero-tedesco permette ai giovani svantaggiati di imparare un mestiere

Fatti e cifre

Orizzonti

Un esercito di funzionari improduttivi

L’Egitto si è posto degli ambiziosi obiettivi di sviluppo. Per raggiungerli entro il 2030 dovrà operare dei dolorosi tagli all’apparato statale

Sul campo con...

Romain Darbellay, capo uscente dell’Ufficio della cooperazione svizzera al Cairo

"Chi sarà il prossimo?"

Come molti altri giovani ha disertato i locali di voto in occasione delle elezioni del presidente e del parlamento egiziani: Sara Khorshid spiega perché

DSC

Acqua potabile per tutti

Nelle zone rurali della Moldova, 14000 abitazioni sono collegate a una fognatura e 40000 persone hanno acqua corrente in casa grazie al sostegno della Svizzera

La Mongolia e i suoi animali da reddito

La riforma del sistema veterinario, realizzata grazie al sostegno della DSC, permetterà di migliorare la salute di milioni di animali e di esportare la loro carne

Forum

1100 miliardi di dollari persi

I flussi finanziari illegali sono un problema soprattutto per i Paesi in via di sviluppo. Per superarli, l’impegno della Svizzera è fondamentale

La magia del Caño Cristales

Carta bianca: la colombiana Ana María Arango descrive uno dei più bei fiumi al mondo e parla del rischio che incombe sulla regione in cui scorre

Cultura

"Muoiono soltanto le culture che non si aprono"

Intervista allo scrittore della Mauritania Mbarek Ould Beyrouk che nei suoi libri accompagna i lettori negli accampamenti dei beduini e nelle oasi del Sahara

Abbonarsi a «Un solo mondo» (gratuito, disponibile solamente in Svizzera)

Ordine