Dipartimento federale degli affari esteri

Navigazione

Navigazione principale

Sottonavigazione

Ulteriori informazioni

Ricerca rapida

Lei si trova qui:

Briefing umanitario sulla situazione in Siria organizzato dalla Svizzera

23.02.2012

Presa di posizione

Una riunione sulla coordinazione dell’aiuto umanitario in Siria ha avuto luogo giovedì a Ginevra su iniziativa della Svizzera.Tale incontro s’iscrive nella continuazione della riunione informale di Berlino del 17 febbraio 2012, che ha permesso uno scambio sostanziale di punti di vista sulla situazione in Siria e sulle opzioni per il futuro.

A Ginevra, si sono riuniti i rappresentanti dei governi chiave, compresi quelli dei Paesi vicini, dell’Ufficio per il coordinamento degli affari umanitari delle Nazioni Unite (OCHA), dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (ACNUR) e del Programma alimentare mondiale (PAM) nonché altri attori umanitari particolarmente coinvolti in tale contesto.

La riunione ha sottolineato l’urgente necessità di migliorare le condizioni di accesso agli aiuti umanitari per la popolazione civile siriana, a fronte della crescente emergenza umanitaria. A tale riguardo, i partecipanti si sono accordati in merito al ruolo dell’Ufficio per il coordinamento degli affari umanitari delle Nazioni Unite. In questo contesto, la visita annunciata da Valérie Amos, sottosegretario generale per gli affari umanitari a Damasco è stata accolta con favore da tutti i partecipanti.

L’occasione è servita infine a ricordare l’importanza dell’indipendenza, dell’imparzialità e della neutralità dell’aiuto umanitario.

Dipartimento federale degli affari esteri
Internet: http://www.eda.admin.ch/eda/it/home/recent/media.html


Ritorno alla lista