News del DFAE

Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 12 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (2599)

Oggetto 1 – 12 di 2599

Visita ufficiale del consigliere federale Ignazio Cassis a Parigi

15.12.2017 — Comunicato stampa EDA
Il 19 dicembre il consigliere federale Ignazio Cassis, capo del DFAE, si recherà in visita ufficiale di lavoro a Parigi, dove incontrerà il ministro francese per l’Europa e gli affari esteri Jean-Yves Le Drian. Tra i punti all’ordine del giorno figurano diverse questioni bilaterali, le relazioni tra la Svizzera e l’UE e temi di attualità internazionale.



Svizzera e Bolivia favorevoli a una più stretta collaborazione nel progetto ferroviario bioceanico

14.12.2017 — EDA
Giovedì 14 dicembre 2017 la presidente della Confederazione Doris Leuthard ha ricevuto a Berna il presidente boliviano Evo Morales Ayma per un incontro di lavoro. I colloqui si sono incentrati su questioni riguardanti le infrastrutture, le relazioni economiche e commerciali, lo Stato di diritto e il programma regionale della DSC per la Bolivia. Alla presenza della presidente della Confederazione e del suo omologo boliviano, le due Parti hanno siglato un memorandum d’intesa concernente la collaborazione al progetto denominato «Corredor Tren bioceánico».


Attuazione dell’art. 121a Cost.: il Consiglio federale approva le modifiche delle ordinanze

08.12.2017 — Comunicato stampa EDA
Nella seduta dell’8 dicembre 2017 il Consiglio federale ha deciso le modalità di attuazione dell’articolo costituzionale sulla regolazione dell’immigrazione (art. 121a Cost.) a livello di ordinanza. La legge prevede in particolare l’introduzione di un obbligo di annunciare i posti vacanti nelle categorie professionali in cui il tasso di persone in cerca d’impiego raggiunge o supera una determinata percentuale. Visti i risultati della consultazione sull’ordinanza, il Consiglio federale ha deciso oggi di procedere a tappe, applicando una percentuale dell’8 per cento dal 1° luglio 2018 e del 5 per cento dal 1° gennaio 2020.


Nuovi ambasciatori

08.12.2017 — Comunicato stampa EDA
Nel 2018 vi saranno avvicendamenti di personale in varie rappresentanze svizzere all’estero nonché alla Missione a Ginevra e alla Centrale a Berna del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), alla Segreteria di Stato dell’economia (SECO) del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) e alla Cancelleria federale. Gli avvicendamenti si iscrivono nei consueti ritmi di trasferimento e sono frutto delle nomine decise dal Consiglio federale. Le nomine dei capimissione all’estero diverranno effettive soltanto con il gradimento da parte delle autorità dello Stato ospite.



Creare un clima di fiducia per aumentare la stabilità: il consigliere federale Ignazio Cassis sottolinea l’impegno della Svizzera a favore della sicurezza in Europa

07.12.2017 — Comunicato stampa EDA
L’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) è la più importante piattaforma di dialogo per tutte le questioni riguardanti la sicurezza sul continente europeo. Al Consiglio dei ministri dell’Organizzazione a Vienna, il consigliere federale Ignazio Cassis ribadisce l’impegno della Svizzera in questo ambito. La Svizzera sosterrà l’OSCE nella ricerca di soluzioni agli attuali conflitti – per esempio in Ucraina – e si adopererà per l’introduzione di misure volte a creare un clima di fiducia. A margine del Consiglio dei ministri, il capo del DFAE ha avuto alcuni colloqui bilaterali, in particolare con i ministri degli esteri di Austria, Russia e Ucraina. Ha inoltre incontrato le sue omologhe e i suoi omologhi degli Stati partecipanti dell’OSCE.


Il consigliere federale Ignazio Cassis partecipa alla riunione del Consiglio dei ministri dell’OSCE a Vienna

05.12.2017 — Comunicato stampa EDA
Il 7 dicembre 2017 il consigliere federale Ignazio Cassis, capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), rappresenterà la Svizzera al Consiglio dei ministri dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE). Il Consiglio dei ministri è il principale organo decisionale e di direzione dell’OSCE a livello di ministri degli esteri. A margine dell’incontro il consigliere federale Cassis avrà alcuni colloqui bilaterali.


Via libera al Padiglione svizzero all’Esposizione universale 2020 a Dubai

04.12.2017 — Comunicato stampa EDA
Oggi il Consiglio degli Stati ha approvato, come seconda Camera, il messaggio concernente la partecipazione della Svizzera all’Esposizione universale 2020 di Dubai, dando così il via libera ai lavori preparatori per il Padiglione svizzero. Il budget complessivo è di 14,84 milioni di franchi, circa la metà dei quali dovrà provenire da contributi di terzi. Vista l’importanza economica e geopolitica del Paese ospitante e della regione in cui si situa, la partecipazione all’evento sarà per la Svizzera un’interessante opportunità per presentare i suoi punti di forza in materia di formazione, ricerca, innovazione, economia e politica estera.


La Svizzera restituisce 321 milioni USD alla Nigeria sotto la vigilanza della Banca Mondiale: firmato un accordo tripartito

04.12.2017 — Comunicato stampa EDA
In linea con la sua politica in materia di restituzione di valori patrimoniali di provenienza illecita, la Svizzera ha raggiunto un accordo con la Nigeria e la Banca Mondiale per restituire circa 321 milioni USD alla popolazione nigeriana. Le modalità di restituzione sono fissate in un accordo firmato dalle tre parti contraenti il 4 dicembre a Washington D.C. nel quadro del Global Forum on Asset Recovery (GFAR).


Svizzera e Georgia auspicano di intensificare le relazioni economiche

04.12.2017 — Comunicato stampa EDA
Lunedì 4 dicembre 2017, in occasione della visita della presidente della Confederazione Doris Leuthard in Georgia, entrambe le parti hanno elogiato le strette e amichevoli relazioni tra i due Paesi. La visita presidenziale ha segnato il 25° anniversario dell’inizio delle relazioni diplomatiche. Con il presidente georgiano Giorgi Margvelashvili e il primo ministro Giorgi Kvirikashvili la presidente della Confederazione ha discusso sull’intensificazione degli scambi.


Iniziativa svizzera per un maggiore fair play nell’ambito dei diritti umani e delle grandi manifestazioni sportive

30.11.2017 — Comunicato stampa EDA
Quale sede di alcune delle più importanti federazioni sportive internazionali, la Svizzera ha ottenuto un grande risultato lanciando un’iniziativa sul rapporto tra rispetto dei diritti umani e grandi eventi sportivi: il 30 novembre, in occasione dell’apertura delle due giornate dello Sporting Chance Forum 2017 a Ginevra, insieme a federazioni, atleti, Stati, sponsor, ONG e organizzazioni internazionali ha gettato le basi per fissare nuovi standard in questo ambito.

Oggetto 1 – 12 di 2599

Comunicato stampa (2347)

Notizia (252)