Validi il:
Diffusi il: 17.01.2019

Il capitolo Disposizioni giuridiche specifiche è stato completato: È vietato fotografare persone in uniforme come pure zone e impianti militari. In caso di infrazioni bisogna prevedere l’arresto.


Consigli di viaggio – Cipro

I consigli di viaggio poggiano su un'analisi della situazione attuale effettuata dal DFAE. Sono permanentemente controllati e se necessario aggiornati.
Si prega inoltre di leggere anche le raccomandazioni generali per tutti i viaggi come pure la rubrica focus, parte integrante dei presenti Consigli di viaggio.

Valutazione sommaria

La situazione politica sull’isola di Cipro può essere qualificata fondamentalmente stabile.

L'isola rimane divisa in due, anche dopo l'adesione all'UE il 1o maggio 2004. Dal 1974 la parte settentrionale è occupata dalla Turchia. Il Governo della Repubblica di Cipro (parte meridionale dell'isola) non può esercitare alcun controllo sul territorio dell'autoproclamata «Repubblica turca di Cipro del Nord», non riconosciuta dal diritto internazionale.

La linea di demarcazione tra le due parti del Paese è sorvegliata dall'ONU. All'interno della zona vietata e nelle immediate adiacenze esistono campi minati da entrambi i lati della linea di demarcazione. Nelle vicinanze della zona vietata occorre mantenersi sulle strade e sulle vie più frequentate e, in caso di dubbio, chiedere informazioni alle autorità locali e/o alla popolazione. È proibito entrare nella zona vietata.

Non si può escludere il rischio di attentati terroristici neanche in Cipro. La rubrica terrorismo e sequestri rende attenti ai pericoli del terrorismo.
Terrorismo e sequestri

Criminalità

Si raccomanda di osservare le misure precauzionali usuali contro la microcriminalità.

Trasporti e infrastrutture

Si guida sulla sinistra.

Il comportamento imprevedibile di numerosi utenti della strada rappresenta un elevato rischio di incidenti.

Trasporti pubblici: tra le grandi città circolano regolarmente i Bus Intercity. Nelle zone rurali l'offerta di questi servizi è però limitata.
Cyprus by bus

Disposizioni giuridiche specifiche

Il tasso di alcolemia massimo per i conducenti è di 0,5 per mille.

È vietato fotografare persone in uniforme come pure zone e impianti militari. In caso di infrazioni bisogna prevedere l’arresto. Prestare attenzione ai pannelli indicatori. Nel dubbio rinunciare alla foto.

Le infrazioni alla legislazione sugli stupefacenti sono punite severamente già a partire dal possesso di piccole quantità (nella Repubblica di Cipro può essere inflitto l'ergastolo, nel Nord una pena sino a vent'anni di carcere).

L’acquisto o l'uso di immobili nella parte settentrionale dell’isola è legato a rischi giuridici. La legge della Repubblica di Cipro prevede pene privative della libertà per l'acquisto o l'uso di immobili senza il consenso del proprietario registrato. Soprattutto nella parte settentrionale dell'Isola i rapporti di proprietà sono spesso confusi e difficilmente accertabili. Ulteriori informazioni in merito alla legge sono ottenibili presso le rappresentanze di Cipro (ambasciata e consolati). In caso di interesse all'acquisto o all'uso di immobili nella parte settentrionale di Cipro si consiglia di rivolgersi sin dall'inizio a un avvocato.

Pericoli naturali

Cipro è situata in una zona di attività sismica. Durante l'estate è frequente il pericolo di incendi di foreste. Prestare attenzione agli avvisi e alle istruzioni delle autorità locali, ad esempio ordini di evacuazione.
Forest Fires: Fire Safety Guide
Department of Meteorology

Se durante il soggiorno dovesse verificarsi una catastrofe naturale si raccomanda di mettersi immediatamente in contatto con i propri famigliari e di seguire le direttive delle autorità. Qualora il collegamento con l'estero fosse interrotto, si raccomanda di mettersi in contatto con l'ambasciata di Svizzera a Nicosia.

Assistenza medica

Si deve esibire la tessera europea di assicurazione malattia ad ogni trattamento medico od ospedaliero.
Promemoria dell’Istituzione comune LAMal

Se si necessita di particolari farmaci, occorre prevederne una scorta sufficiente. Va ricordato tuttavia che in molti Paesi vigono prescrizioni particolari per portare con sé medicinali contenenti sostanze stupefacenti (ad esempio il metadone) e sostanze per la cura di malattie psichiche. Si consiglia di informarsi eventualmente prima del viaggio direttamente presso la rappresentanza estera competente (ambasciata o consolato) e di consultare la rubrica Link per il viaggio, dove figurano ulteriori informazioni su questo argomento e in generale sul tema viaggi e salute. Medici e centri di vaccinazione informano in merito al diffondersi di malattie e alle possibili misure di protezione.

Consigli specifici

Il governo della Repubblica di Cipro considera illegale l'entrata tramite aeroporti o porti marittimi della parte settentrionale.

La linea di demarcazione è attraversabile solo in punti determinati, ove si effettuano controlli doganali. È vietato superare il prolungamento in mare della linea di demarcazione. Le rappresentanze di Cipro (ambasciate e consolati) e le autorità locali danno informazioni in merito alle disposizioni precise: valico consentito del confine, documenti d'identità, durata massima del soggiorno ecc.

A causa dell'effettiva divisione dell'isola, l'ambasciata svizzera a Nicosia ha possibilità limitate o addiritura nulle di prestare aiuto in casi d'emergenza nella parte settentrionale dell'isola.

Indirizzi utili

Numero di emergenza nella parte dell’isola controllata dalla Repubblica di Cipro: 112
Numeri di emergenza nella parte settentrionale dell’isola: Pronto soccorso 112, Polizia 155, Incendi boschivi 177 e vigili del fuoco.

Prescrizioni doganali della Repubblica di Cipro: Customs and Excise Department

Rappresentanze svizzere all'estero: in caso di emergenza all'estero, è possibile rivolgersi alla rappresentanza svizzera più vicina o alla Helpline DFAE.
Centro consolare regionale a Atene, Grecia

Ambasicata di Svizzera a Nicosia

Helpline DFAE

Rappresentanze estere in Svizzera: per ottenere informazioni in merito all'entrata nel Paese (documenti autorizzati, visti, ecc.) occorre rivolgersi all'ambasciata o al consolato competente. Quest'ultimi danno inoltre ragguagli sulle prescrizioni doganali per l'importazione o l'esportazione di animali o di merci: apparecchi elettronici, souvenir, medicamenti, ecc.
Rappresentanze estere in Svizzera

Clausola di esclusione della responsabilità
I Consigli di viaggio del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) poggiano su fonti d'informazione proprie, reputate degne di fede. I Consigli di viaggio sono utili indicazioni ausiliarie per programmare un viaggio in modo accurato. Il DFAE non si assume tuttavia la responsabilità né della pianificazione né dello svolgimento del viaggio.
Le situazioni di pericolo sono spesso imprevedibili e confuse e possono mutare rapidamente. Il DFAE non garantisce la completezza dei consigli di viaggio e la correttezza delle informazioni riportate nelle pagine esterne collegate al sito. Declina ogni responsabilità per eventuali danni legati a un viaggio. Le pretese derivanti dall’annullamento di un viaggio vanno avanzate direttamente all’agenzia di viaggio o alla compagnia presso la quale si è stipulata l’assicurazione di viaggio.