Ambiente e clima

Mani che tengono una pianta come simbolo della salvaguardia dell'ambiente
Una politica ambientale consente di proteggere e conservare i mezzi di sussistenza del Paese. © CC0

Il DFAE coordina e contribuisce a plasmare la politica ambientale della Svizzera. Per questo collabora assiduamente con attori nazionali e internazionali. Obiettivo delle sue attività è garantire la coerenza tra la politica ambientale e la politica estera del nostro Paese.

I problemi ambientali non si fermano alla frontiera. Senza sforzi globali comuni è impossibile affrontare le grandi sfide ecologiche, con le loro conseguenze sulla sicurezza umana – come gli effetti dei cambiamenti climatici, la desertificazione strisciante o la trasformazione in steppe non coltivabili di vaste superfici agricole. L’impegno della Svizzera nella politica ambientale di portata internazionale mira a salvaguardare a lungo termine le basi naturali della vita, come sancito dalla Costituzione. La Svizzera, un Paese senza sbocchi al mare e con una fitta rete di rapporti internazionali, è particolarmente interessata dai problemi ambientali globali e transfrontalieri.

Cooperazione internazionale

La Svizzera partecipa all’elaborazione e all’attuazione di convenzioni internazionali che puntano a garantire la cooperazione a livello bilaterale, europeo o globale in vari ambiti tra cui la protezione del clima, della biodiversità e del mare o la gestione dei prodotti chimici e dei rifiuti. La Svizzera vuole sfruttare le sinergie tra gli attori più diversi e utilizzare le risorse in modo efficiente. Solo così la tutela globale dell’ambiente potrà fare passi avanti.

Ginevra: leader nella politica ambientale globale

Ginevra si è affermata come importante centro internazionale per la politica ambientale globale. La maggior parte degli organismi internazionali presenti in città si occupa di temi ambientali. Il coordinamento e lo scambio tra le oltre 70 organizzazioni con un interesse a livello ambientale, per esempio nel quadro della Rete per l’ambiente di Ginevra (Geneva Environment Network, GEN), patrocinata dalla Svizzera, hanno una funzione fondamentale. Il ruolo di apripista svolto da Ginevra è importante per la Svizzera, che si adopera per potenziarlo.

Strumenti della politica estera svizzera in materia ambientale

Il DFAE garantisce la coerenza delle posizioni della Svizzera in materia di politica estera su temi ambientali per consentirle di avere una posizione autorevole, essere un partner convincente nei consessi internazionali e tutelare i propri interessi. La collaborazione all’interno dell’Amministrazione federale è favorita dall’uso di vari strumenti, tra cui i Comitati interdipartimentali su clima, acqua e foreste. Il dialogo con il mondo scientifico ed economico e con i rappresentanti della società civile, nonché il loro coinvolgimento, vengono attivamente promossi.