Ambasciata di Svizzera in Myanmar

locali dell'ambasciata
Ambasciata di Svizzera a Yangon ©DFAE

 

Le attività dell’ambasciata in quanto rappresentanza ufficiale della Svizzera riguardano tutti i campi importanti per le relazioni diplomatiche tra i Governi dei due Paesi. L’ambasciata rappresenta gli interessi svizzeri in ambito politico, economico, finanziario, giuridico, scientifico nonché della formazione e della cultura.

Compiti dell’Ambasciata

Stato di emergenza dichiarato in Myanmar il 1° febbraio

Lo stato di emergenza è stato dichiarato in Myanmar lunedì mattina, 1 febbraio, e il potere è stato consegnato al militare. La situazione per il momento rimane calma. L'ambasciata svizzera a Yangon e il Centro consolare regionale di Bangkok osservano attentamente la situazione.

In queste circostanze straordinarie, vorremmo dare le seguenti raccomandazioni:

  • seguire gli sviluppi nei media locali e rispettare in ogni momento le istruzioni delle autorità sul posto;
  • Si prega di seguire le istruzioni delle autorità locali per quanto riguarda il contesto COVID-19 e la situazione attuale della sicurezza; 
  • procurarsi riserve di denaro in valuta locale; 
  • date le possibili interruzioni di comunicazione, potete considerare di scaricare l'applicazione "Bridgefy" sul vostro smartphone, che permette la comunicazione via bluetooth su brevi distanze.

Se si desidera lasciare il Myanmar e si incontrano difficoltà in questo senso, si prega di contattare il Centro Consolare Regionale di Bangkok al +66 2 674 6900 o bangkok.cc@eda.admin.ch.

COVID-19

L'ambasciata è aperta e operativa. Data la situazione attuale, l'accesso del pubblico è limitato fino a nuovo avviso. I servizi sono disponibili solo su appuntamento. Si prega di prendere un appuntamento via e-mail prima di venire all'ambasciata.

Per motivi di sicurezza, si prega di portare un documento d’identità munito di foto, il quale vi sarà richiesto all’entrata dell’edificio per accedere al piano dell’ambasciata.

Vantage Tower ha attuato un sistema di misurazione della temperatura corporea a titolo precauzionale e la richiesta di compilare un modulo Pre-Declaration Form (PDF, 100.3 kB, Inglese) da presentare alla Reception a piano terra per chiunque acceda agli uffici.

Up in the air – and welcome home!

volo di rimpatrio in svizzera
volo di rimpatrio in svizzera ©DFAE

On April 1 2020, the 1st ever direct flight between Yangon and Zurich took off to bring back home 208 Swiss, European and US- and Canadian citizens. A big THANK YOU to Edelweiss, their crew, our incredibly helpful colleagues in Bangkok and Berne, and our European partners in Yangon for this joint effort in the spirit of solidarity and friendship. Special thanks to the Myanmar authorities who made every effort to make the impossible possible.

Messaggio di benvenuto

Messaggio di benventuo dell’Ambasciatore

La Svizzera e il Myanmar

Diplomazia e impegno svizzero nel settore dell'educazione, della cultura e dell'economia

Attualità

Notizie e eventi locali e internazionali

Informazioni più dettagliate possono essere trovate sulla pagina inglese.