Rappresentanze

Ambasciata di Svizzera negli Stati Uniti d’America

Rappresenta gli interessi della Svizzera e fornisce servizi ai suoi compatrioti residenti nel Distretto di Columbia (DC), negli stati di Delaware (DE), Illinois (IL), Indiana (IN), Iowa (IA), Kansas (KS), Kentucky (KY), Maryland (MD), Missouri (MO), Nebraska (NE), Virginia (VA), Virginia Occidentale (WV) come pure nei aree insulare degli Stati Uniti di Isole Marianne Settentrionali (MP), Guam (GU).

Consolato generale di Svizzera a Atlanta

Rappresenta gli interessi della Svizzera e fornisce servizi ai suoi compatrioti residenti negli stati di Alabama (AL), Arkansas (AR), Florida (FL), Georgia (GA), Louisiana (LA), Mississippi (MS), North Carolina (NC), South Carolina (SC), Oklahoma (OK), Tennessee (TN), Texas (TX), come pure nelle Cayman Islands

Consolato generale di Svizzera a Chicago

Rappresenta gli interessi della Svizzera negli Stati di Illinois (IL), Indiana (IN), Iowa (IA), Kansas (KS), Michigan (MI), Missouri (MO), Minnesota (MN), Nebraska (NE), North Dakota (ND), South Dakota (SD), Wisconsin (WI). I servizi ai cittadini svizzeri sono forniti dall’Ambasciata di Svizzera a Washington (IL, IN, IA, KS, MO, NE ) o dal Consolato generale di Svizzera a New York (MI, MN, SD, ND, WI).

Consolato generale di Svizzera a New York

Rappresenta gli interessi della Svizzera e fornisce servizi ai suoi compatrioti residenti negli stati di NY, CT, ME, CT, MA, MI, MN, NH, NJ, ND, SD, OH, PA, RI, SD, VT, WI, Bermuda, Puerto Rico, US Virgin Islands

Consolato generale di Svizzera a San Francisco

Rappresenta gli interessi della Svizzera e fornisce servizi ai suoi compatrioti residenti negli stati di California (CA), Alaska (AK), Arizona (AZ), Colorado (CO), Hawaii (HI), Idaho (ID), Montana (MT), Nevada (NV), New Mexico (NM), Oregon (OR), Utah (UT), Washington (WA) e Wyoming (WY)

Rappresentanze onorarie

affiancano le rappresentanze svizzere nel settore della tutela degli interessi e in casi di bisogno che riguardano cittadine e cittadini svizzeri. Nelle emergenze occorre sempre contattare la rappresentanza competente in ambito consolare (ambasciata o consolato generale).