Ambasciata di Svizzera in Costa Rica

Servizi dell’Ambasciata

L'Ambasciata rimane operativa. Le questioni consolari sono trattate allo sportello solo previo appuntamento (ottenibile preferibilmente via e-mail).

Comunicazione su COVID-19

Avviso importante / Nuove regole d’entrata in Svizzera

Requisiti d'ingresso a partire dal 22.01.2022 alle ore 00:00:

Test obbligatorio per le persone che non sono state vaccinate o che sono in uno stato di recupero:

Tutte le persone che non sono state vaccinate o che non sono guarite devono presentare un test negativo (antigene o PCR) quando entrano nel paese in aereo o in autobus a lunga distanza. Il test PCR non può avere più di 72 ore, il test dell'antigene non più di 24 ore. I minori di 16 anni sono esentati dall'obbligo di sottoporsi al test.

Eccezioni:

Per le persone vaccinate e recuperate con un certificato Covid o un'altra prova valida di vaccinazione o recupero, non si applica alcun obbligo di test.

  • Completamente vaccinato contro la Sars-CoV-2 o recuperato con la vaccinazione negli ultimi 270 giorni con un vaccino riconosciuto CH/UE (prova richiesta).
  • Completa guarigione dopo un'infezione negli ultimi 270 giorni con Sars-CoV-2 (prova richiesta).

Requisiti d'ingresso attuali fino al 21.01.2022 alle ore 23:59:

Oltre ai test PCR che hanno meno di 72 ore, i test antigenici rapidi che hanno meno di 24 ore saranno accettati prima dell'ingresso in Svizzera. Inoltre, il Consiglio federale ha rinunciato all'obbligo di un secondo test da 4 a 7 giorni dopo l'entrata in Svizzera per le persone vaccinate e guarite.

Chiunque entri in Svizzera deve presentare un modulo d'ingresso compilato (sono possibili rare eccezioni, si veda l'art. 3 dell'ordinanza COVID-19 sul trasporto internazionale di persone). È importante compilare il modulo d'ingresso elettronico su un computer o uno smartphone al più presto 48 ore prima del viaggio per ricevere un codice QR via e-mail. Questo codice deve essere tenuto a portata di mano per il controllo all'arrivo in Svizzera. L'autorità di controllo può imporre una multa se il modulo di iscrizione non è compilato o se le informazioni fornite sono false.

Si possono trovare le informazioni pertinenti sul sito dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Se avete altre domande, contattate l'Infoline: +41 58 463 00 00 (tutti i giorni dalle 6 alle 23).

Il Travelcheck online vi aiuterà a valutare la vostra situazione individuale in vista dell’entrata in Svizzera.

Corona: Domande e risposte sull’entrata e il soggiorno in Svizzera, le eccezioni e il blocco dei visti

Informazioni sull'ingresso in Svizzera Visti – Entrata e soggiorno in Svizzera

Nelle pagine seguenti troverete informazioni costantemente aggiornate sul tema del nuovo coronavirus e i relativi consigli riguardo alla salute e ai viaggi: 

Focus Coronavirus (COVID-19), DFAE

Consigli di viaggio del DFAE

FAQ DFAE sui viaggi

Costa Rica 

Nelle pagine seguenti troverete informazioni aggiornate regolarmente:

Presidencia de la República

Ministerio de Salud - Costa Rica

visitcostarica.com

Panama

Nella pagina seguente troverete informazioni aggiornate regolarmente:

Ministerio de Salud - Panama

El Salvador

Nelle pagine seguenti troverete informazioni aggiornate regolarmente:

Dirección General de Migración

Ministerio de Salud – El Salvador

Nicaragua

Nella pagina seguente troverete informazioni aggiornate regolarmente:

Ministerio de Salud - Nicaragua

Automazione del processo di controllo della vita per una gran parte dei pensionati AVS/AI

A partire dal 2022, la Cassa svizzera di compensazione (SCF) migliorerà il processo di controllo della vita attraverso scambi automatizzati che semplificheranno le procedure per una gran parte dei cittadini svizzeri che ricevono una rendita AVS/AI.

Finora, ogni assicurato che riceveva una prestazione dell'AVS/AI doveva inviare a intervalli regolari un certificato di esistenza in vita all'SCC per garantire il pagamento ininterrotto della pensione. Questo processo, oneroso sia per la SCC che per gli assicurati, sarà semplificato a partire dal 2022 grazie all'introduzione di scambi automatizzati tra le varie amministrazioni e in particolare con il DFAE.

Concretamente, ciò significa che gli svizzeri residenti all'estero e regolarmente registrati presso la rappresentanza svizzera nel loro luogo di residenza non riceveranno più, in linea di principio, una domanda di attestato di esistenza, che sarà comunicata direttamente alla SCC dal registro degli svizzeri all'estero.

I cittadini svizzeri che non sono registrati presso le rappresentanze diplomatiche o consolari continueranno a ricevere domande per un certificato di vita. In alcune situazioni eccezionali, le persone registrate possono ancora ricevere tale domanda. In questi casi, le persone interessate dovranno compilare e certificare questo documento per evitare la sospensione della loro pensione.

Si prega di notare che il nuovo processo si applica dall'anno 2022 e che coloro che non hanno ancora restituito il loro certificato di esistenza per l'anno 2021 sono ancora tenuti a farlo.

Questa nuova procedura semplifica i passi da fare, ma non cambia l'obbligo di informare direttamente il fondo di qualsiasi cambiamento di stato personale come i cambiamenti di indirizzo, di stato civile, ecc.

Una campagna d'informazione sarà lanciata all'inizio del 2022 dal CSC. Sarà distribuito nel corso dell'anno. Ogni assicurato sarà così informato personalmente nel momento in cui avrebbe dovuto ricevere il modulo corrispondente.

L'edificio dell'Ambasciata a San José
L'edificio dell'Ambasciata a San José © DFAE

Le attività dell’ambasciata in quanto rappresentanza ufficiale della Svizzera riguardano tutti i campi importanti per le relazioni diplomatiche tra i Governi dei due Paesi. L’ambasciata rappresenta gli interessi svizzeri in ambito politico, economico, finanziario, giuridico, scientifico nonché della formazione e della cultura.

Compiti dell’Ambasciata

Messaggio di benvenuto

Messaggio di benventuo dell’Ambasciatore

La Svizzera e il Costa Rica

Diplomazia e impegno svizzero nel settore dell'educazione, della cultura e dell'economia

Servizi

Rivolgetevi alla rappresentanza svizzera sul posto di documenti d'identità, pratiche di stato civile, notificazioni di partenza/arrivo, domande sulla naturalizzazione ecc.

Visti – Entrata e soggiorno in Svizzera

Informazioni riguardanti le condizioni d’entrata e di soggiorno in Svizzera, la procedura per inoltrare una domanda di visto d’entrata, il formulario di domanda di visto e le spese

Newsletter

L'Ambasciata svizzera informa attraverso una newsletter su temi culturali, scientifici e politici

Attualità

Notizie e eventi locali e internazionali