Validi il:
Diffusi il: 05.07.2018

Capitolo Disposizioni giuridiche specifiche: Per alcuni crimini gravi (per es. pedofilia) può essere inflitta la pena capitale.


Consigli di viaggio - Mongolia

Valutazione sommaria

Le difficili condizioni climatiche e topografiche nonché le possibilità di comunicazione limitate mettono a dura prova i viaggiatori.

Si raccomanda pertanto di intraprendere viaggi ed escursioni solo accompagnati da una guida locale esperta.

Non si può escludere il rischio di attentati terroristici neanche in Mongolia. La rubrica terrorismo e sequestri rende attenti ai pericoli del terrorismo.
Terrorismo e sequestri

Criminalità

Soprattutto nella capitale Ulaanbaatar il tasso della criminalità è elevato. Sempre più spesso vi è inoltre ricorso alla violenza, specialmente se gli aggressori sono ubriachi. Si raccomanda di osservare le misure precauzionali seguenti:

  • non indossare oggetti di valore (orologi, gioielli ecc.) e tenere con sé solo poco denaro;
  • depositare i documenti nella cassetta di sicurezza dell'albergo. Portare tuttavia sempre con sé una fotocopia del proprio passaporto e tener conto che anche per i voli e i tragitti ferroviari interni si deve esibire il passaporto originale;
  • far attenzione ai borseggiatori, soprattutto nei pressi delle zone turistiche e negli assembramenti;
  • non uscire né soli né a piedi la notte, a causa del pericolo di aggressioni a scopo di rapina;
  • intraprendere viaggi ed escursioni accompagnati da una guida locale esperta
  • alle donne è consigliata massima prudenza per quanto riguarda la sicurezza personale. Evitare le zone deserte e le strade buie, dal calar della notte.
  • si verificano truffe da parte di dubbie agenzie viaggio. È pertanto preferibile prenotare i viaggi presso agenzie di viaggio note. In caso di prenotazione del viaggio presso un'agenzia locale si raccomanda di fissare precisamente in un contratto le prestazioni, il prezzo e la modalità di pagamento prima d' intraprendere il viaggio.

Trasporti e infrastrutture

Il pessimo stato delle strade e la guida imprevedibile di molti conducenti rappresentano una notevole fonte di incidenti. Prima di intraprendere viaggi attraverso il Paese considerare le condizioni climatiche soprattutto in inverno (tempeste di neve, ghiaccio) e prestare attenzione alle previsioni meteorologiche.

I viaggi al di fuori delle strade asfaltate vanno intrapresi esclusivamente in gruppi di più veicoli fuoristrada. Un apparecchio di navigazione e scorte sufficienti di acqua, cibo, carburante e pezzi di ricambio sono di vitale importanza. Rinunciare ai viaggi interurbani di notte.

Al di fuori dalle località importanti, l’infrastruttura è molto ridotta, anche per operazioni di ricerca e di salvataggio. Le attività all'esterno richiedono dunque una buona preparazione e un buon equipaggiamento. Durante tutti i viaggi, le escursioni e i giri farsi accompagnare da una guida locale esperta e viaggiare esclusivamente in gruppo.

Disposizioni giuridiche specifiche

È vietato fotografare persone in uniforme e installazioni militari.

Il consumo di alcolici in luoghi pubblici (strade, parchi, ecc.) è proibito. L’alcool al volante è vietato (0 per mille!). Le infrazioni sono punite con multe e/o detenzione.

Le infrazioni alla legge sugli stupefacenti sono punite con diversi anni di detenzione già a partire da una quantità minima di qualsiasi tipo di droga. 
Per alcuni crimini gravi (per es. pedofilia) può essere inflitta la pena capitale.

Beni culturali di ogni tipo, di un valore anche minimo (p.e. pietre sgrossate, fossili, pezzi di antiquariato, oggetti antichi e monete) non possono essere ne esportati, copiati o fotografati. È altrettanto vietato redigere degli stampi. Tuttavia non è chiaro cosa rientra in questa categoria. Spesso i tesori culturali non sono segnalati come tali o contrassegnati unicamente in lingua mongola. Infrazioni sono punite con l’incarcerazione. Informarsi in caso di dubbio presso la guida locale.

I procedimenti giudiziari e le procedure d’inchiesta di polizia differiscono da quelli in Svizzera: Occorre prevedere lunghi periodi d’attesa e considerare gli usi e costumi locali. In tal caso i servizi di un avvocato di fiducia sono assolutamente necessari. In caso di dubbio, gli stranieri non possono lasciare il Paese durante l'inchiesta preliminare o i dibattimenti in tribunale.

Le condizioni di detenzione sono molto dure.

Pericoli naturali

La Mongolia si trova in zona sismica. Se durante il soggiorno si verificano terremoti, si raccomanda di mettersi immediatamente in contatto con i familiari e di seguire le direttive delle autorità.

Assistenza medica

Fuori da Ulaanbaatar l'assistenza medica è garantita solo molto parzialmente. Le persone con un fattore rhesus negativo possono aver problemi ad ottenere una trasfusione. Malattie e ferite serie vanno curate all'estero.

Se si necessita di particolari farmaci, occorre prevederne una scorta sufficiente. Va ricordato tuttavia che in molti Paesi vigono prescrizioni particolari per portare con sé medicinali contenenti sostanze stupefacenti (ad esempio il metadone) e sostanze per la cura di malattie psichiche. Si consiglia di informarsi eventualmente prima del viaggio direttamente presso la rappresentanza estera competente (ambasciata o consolato) e di consultare la rubrica Link per il viaggio, dove figurano ulteriori informazioni su questo argomento e in generale sul tema viaggi e salute. Medici e centri di vaccinazione informano in merito al diffondersi di malattie e alle possibili misure di protezione.

Consigli specifici

Può accadere che l'accesso ad alcune regioni sia temporaneamente vietato (p. es. a causa della comparsa di afta epizootica).

Gli stranieri possono entrare ed uscire dal Paese solo attraverso posti di frontiera ben precisi. Chi intende restare in Mongolia più di 30 giorni deve segnalare presso l'ufficio di migrazione la propria partenza entro i 7 giorni del proprio arrivo. Le omissioni sono punite con pene pecuniarie.

Al momento della richiesta del visto presso l'ambasciata mongola a Ginevra-Bellevue informarsi su eventuali restrizioni e sulle prescrizioni relative all'entrata e alla notifica.

Indirizzi utili

Prescrizioni doganali: Mongolian Customs

Rappresentanze svizzere all'estero: in caso di emergenza all'estero, è possibile rivolgersi alla rappresentanza svizzera più vicina o alla Helpline DFAE.
Ufficio di coorperazione della Svizzera a Ulaanbaatar
Ambasciata di Svizzera di Beijing, Cina
Helpline DFAE

Rappresentanze estere in Svizzera: per ottenere informazioni in merito all'entrata nel Paese (documenti autorizzati, visti, ecc.) occorre rivolgersi all'ambasciata o al consolato competente. Quest'ultimi danno inoltre ragguagli sulle prescrizioni doganali per l'importazione o l'esportazione di animali o di merci: apparecchi elettronici, souvenir, medicamenti, ecc.
Rappresentanze estere in Svizzera

Clausola di esclusione della responsabilità
I Consigli di viaggio del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) poggiano su fonti d'informazione proprie, reputate degne di fede. I Consigli di viaggio sono utili indicazioni ausiliarie per programmare un viaggio in modo accurato. Il DFAE non si assume tuttavia la responsabilità né della pianificazione né dello svolgimento del viaggio.
Le situazioni di pericolo sono spesso imprevedibili e confuse e possono mutare rapidamente. Il DFAE non garantisce la completezza dei consigli di viaggio e la correttezza delle informazioni riportate nelle pagine esterne collegate al sito. Declina ogni responsabilità per eventuali danni legati a un viaggio. Le pretese derivanti dall’annullamento di un viaggio vanno avanzate direttamente all’agenzia di viaggio o alla compagnia presso la quale si è stipulata l’assicurazione di viaggio.