Dipartimento federale degli affari esteri DFAE

Buon compleanno Svizzera!

Il consigliere federale Ignazio Cassis sta trascorrendo l’estate in Svizzera. In occasione della festa nazionale, si prepara a partire per un breve viaggio digitale alla scoperta del Paese: da Berna al Ticino, dalla tradizione umanitaria alla forza innovativa delle città svizzere. Il suo messaggio di saluto per la festa nazionale dalla Swissminiatur di Melide.

01.08.2020
Bundesrat Ignazio Cassis steht vor dem Bundeshaus im Swissminiatur in Melide.

Il viaggio del consigliere federale Ignazio Cassis non poteva che iniziare dalla Berna federale, simbolo della democrazia diretta e della pluralità del nostro Paese. © DFAE

Il 1° agosto è il compleanno della Svizzera, un giorno da festeggiare e da trascorrere all’insegna di nuove avventure. La festa nazionale cade sempre nel bel mezzo delle vacanze estive e non poteva essere altrimenti, vista la sete di scoperta che caratterizza la popolazione svizzera. Perché, dopotutto, le Svizzere e gli Svizzeri sono curiosi e avventurosi per natura. Quest’anno, tuttavia, non si può viaggiare come si vorrebbe né organizzare grandi feste di compleanno: la crisi legata alla COVID-19 ha scombinato i nostri piani.

Da Palazzo federale al Castelgrande

Questo però non frena la nostra sete di scoperta e di avventura, anche perché, in definitiva, la Svizzera offre moltissime attrazioni per grandi e piccini. E cosa c’è di meglio che festeggiare il compleanno del nostro Paese scoprendo la Svizzera e le sue bellezze naturali? Il consigliere federale Ignazio Cassis approfitta della festa nazionale per fare un breve viaggio virtuale attraverso la Svizzera: dal Palazzo federale di Berna al Castelgrande in Ticino, il suo Cantone d’origine.

Dalla tradizione umanitaria all’innovazione

Questo viaggio in forma digitale prevede varie tappe in diverse città svizzere, dove il capo del Dipartimento degli affari esteri (DFAE) si soffermerà sui valori più importanti che caratterizzano la Svizzera in generale e che, soprattutto in questi ultimi mesi e settimane, hanno unito ancora di più il nostro Paese. La digitalizzazione, per esempio, ci ha permesso di mantenere virtualmente i contatti sociali nonostante la separazione fisica. La forza innovativa delle città svizzere è infatti parte dell’identità svizzera tanto quanto la sua tradizione umanitaria e le strette relazioni con i Paesi vicini e con l’Unione europea.

Videomessaggio di saluto del consigliere federale Ignazio Cassis in occasione della festa nazionale svizzera, registrato alla Swissminiatur di Melide.

Che sia reale, virtuale o in miniatura, la Svizzera invita sempre ad avventurarsi in nuove scoperte. Approfittiamo della festa del 1° agosto e di questa bella estate per riscoprire il nostro Paese. Il Dipartimento federale degli affari esteri augura a tutte le Svizzere e a tutti gli Svizzeri, vicini e lontani, un meraviglioso 1° agosto. Happy birthday Svizzera!

Inizio pagina