Diritto internazionale pubblico

Illustration de la statue de la Justice sur le portail du Palais de la Paix à la Haye
Raffigurazione della Giustizia, all’ingresso della Corte internazionale di Giustizia dell’Aia. © UN Photo/Pernaca Sudhakaran

Il diritto internazionale pubblico disciplina i rapporti tra gli Stati, semplifica la cooperazione internazionale e la rende prevedibile sulla scorta delle regole vincolanti che impone. Funge da fondamento per la pace, per la stabilità e per la protezione degli esseri umani. In un contesto di crescente interdipendenza, si sviluppa continuamente.

Osservanza e promozione del diritto internazionale

L’osservanza del diritto internazionale in Svizzera: gli sviluppi della giustizia internazionale; la concessione di immunità, la tutela degli interessi del Paese e dei suoi cittadini residenti all’estero

Privilegi e immunità

Distinzione tra gli uffici del DFAE che si occupano dei beneficiari di privilegi, immunità e facilitazioni in Svizzera e basi giuridiche.

Neutralità

Un mezzo al servizio di una causa, ma anche dei diritti e dei doveri per la Svizzera

Convenzioni internazionali per la protezione dei diritti umani

Garantiti dal diritto internazionale, i diritti dell’uomo si fondano in particolare sulle principali convenzioni

Diritto internazionale umanitario

Protezione delle vittime durante i conflitti armati: dalle Convenzioni di Ginevra al Documento di Montreux, forte è l’impegno della Svizzera

Trattati internazionali

Si veda la banca dati online e le informazioni della Svizzera quale depositario

Il diritto internazionale pubblico nella vita quotidiana

Il diritto internazionale non è una prerogativa dei giuristi, ma fa parte della nostra vita quotidiana.

Restituzione di averi di provenienza illecita

L’azione della Svizzera contro i fondi di provenienza illecita si basa sulla prevenzione e la repressione