Validi il:
Diffusi il: 11.03.2019

Aggiornamenti dei capitoli: valutazione sommaria (Irlanda del Nord), criminalità (armi bianche), assistenza medica (tessera europea di assicurazione malattia).


Consigli di viaggio - Regno Unito

Valutazione sommaria

La situazione è stabile. Tuttavia, prestare prudenza vicino alle dimostrazioni, poiché sono possibili sporadici atti di violenza.

Le autorità britanniche rendono attenti al rischio di attacchi terroristici.Si sono verificati ripetutamente attentati, tra i quali:

  • Il 19 giugno 2017, un attentatore alla guida di un camion ha fatto irruzione in una folla di persone nei pressi di una moschea situata nei paraggi del Parc Finsbury a Londra. Una persona è morta e piú persone sono rimaste ferite.
  • Il 4 giugno 2017 degli attentatori alla guida di un’automobile hanno travolto dei pedoni sulla London Bridge e in seguito assalito i passanti nel quartiere Borough Market con armi da taglio. Alcune persone sono state uccise e circa cinquanta sono rimaste ferite.
  • Il 22 maggio 2017 un attentato davanti alla sala di concerti Manchester Arena ha provocato la morte di numerose persone e molte sono state ferite.
  • Il 22 marzo 2017, un attentato presso l’edificio del parlamento a Londra ha causato diversi morti e feriti. L’attentatore alla guida di un’automobile ha travolto dei passanti e ha in seguito assalito dei poliziotti.

In Irlanda del Nord si registrano alcune tensioni sociali e politiche, soprattutto in prossimità delle giornate di commemorazione. Spesso si sono verificati scontri, per esempio, nel periodo attorno al 12 luglio. Vi è anche il rischio di attentati da parte di frange scissioniste dell’IRA (Irish Republican Army). Il 19 gennaio 2019 è esplosa una bomba davanti a un tribunale a Londonderry.

Si raccomanda di seguire le indicazioni delle autorità locali.
Terrorism and national emergencies

Security Service MI5: Terrorism

La rubrica terrorismo e sequestri rende attenti ai pericoli del terrorismo.
Terrorismo e sequestri

Criminalità

Osservare le usuali misure precauzionali contro la microcriminalità. Nelle grandi città la criminalità può variare notevolmente da un quartiere all'altro e viene segnalato un aumento dei reati violenti. Informarsi presso conoscenti, partner d'affari o in albergo sull'esistenza di quartieri da evitare o in cui è necessario essere particolarmente prudenti. Nel caso di attacchi si usano sempre di più le armi bianche.

Si raccomanda di osservare le informazioni e le raccomandazioni della polizia britannica.
British Transport Police: Pickpockets

Link verso la polizia regionale

Trasporti e infrastrutture

Le strade sono generalmente in buone condizioni. Si guida sulla sinistra. Chi vuole accedere al centro di Londra deve pagare un pedaggio (Congestion Charge). 
Highway Code, Road Safety Advice etc. 
Transport for London: Congestion Charging

Trasporti pubblici: il Regno Unito dispone di una vasta rete di collegamenti ferroviari e stradali che in campagna è tuttavia meno articolata di quella Svizzera.

Disposizioni giuridiche specifiche

La vendita di bevande alcoliche (compresa la birra) e di tabacchi manufatti a persone di età inferiore a 18 anni non è autorizzata. Il consumo di alcolici in luoghi pubblici, parchi ecc. è disciplinato a livello comunale e vietato del tutto o in parte in alcuni Comuni. Il tasso di alcolemia massimo per i conducenti è di 0,8 per mille. Per chi contravviene a questo limite sono previste pene severe. 
The drink drive limit

Le infrazioni alla legge sugli stupefacenti sono punite con diversi anni di detenzione già da una piccola quantità di qualsiasi tipo di droga.

Pericoli naturali

Nei territori britannici d'oltre mare dei Caraibi (Anguilla, Cayman Islands e altri) si possono verificare uragani da giugno a novembre. Il vulcano Soufrière Hills sull'isola di Montserrat è attivo.
Oltre alle devastazioni sulla terra ferma, i terremoti nei Caraibi possono anche provocare tsunami, che possono colpire l'intera regione.

Prestare attenzione alle previsioni meteorologiche, nonché agli avvisi e alle direttive delle autorità locali.
World Meteorological Organization 

Montserrat Volcano Observatory

Department of Disaster Management and Emergencies Turks and Caicos Islands 
Department of Disaster Management British Virgin Islands
 
Disaster Management Anguilla

Assistenza medica

L’assistenza medica è garantita. Si deve esibire la tessera europea di assicurazione malattia ad ogni trattamento medico od ospedaliero. In caso di uscita non ordinata del Regno Unito dall’UE, la tessera europea di assicurazione malattia dei viaggiatori non sarebbe probabilmente più valida nel Paese.
Promemoria dell’Istituzione comune LAMal

National Health Service

Se si necessita di particolari farmaci, occorre prevederne una scorta sufficiente. Va ricordato tuttavia che in molti Paesi vigono prescrizioni particolari per portare con sé medicinali contenenti sostanze stupefacenti (ad esempio il metadone) e sostanze per la cura di malattie psichiche. Si consiglia di informarsi eventualmente prima del viaggio direttamente presso la rappresentanza estera competente (ambasciata o consolato) e di consultare la rubrica Link per il viaggio, dove figurano ulteriori informazioni su questo argomento e in generale sul tema viaggi e salute. Medici e centri di vaccinazione informano in merito al diffondersi di malattie e alle possibili misure di protezione.

Indirizzi utili

Numero di emergenza generale: 999
Prescrizioni doganali: Bringing goods into the UK

Rappresentanze svizzere all'estero:in caso di emergenzaall'estero, è possibile rivolgersi alla rappresentanza svizzera più vicina o alla Helpline DFAE.
Centro consolare regionale a Londra (inglese)
Helpline DFAE

Rappresentanze estere in Svizzera: per ottenere informazioni in merito all’entrata nel Paese (documenti autorizzati, visti, ecc.) occorre rivolgersi all'ambasciata o al consolato competente. Quest'ultimi danno inoltre ragguagli sulle prescrizioni doganali per l’importazione o l’esportazione di animali o di merci: apparecchi elettronici, souvenir, medicamenti, ecc.
Rappresentanze estere in Svizzera

Clausola di esclusione della responsabilità
I Consigli di viaggio del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) poggiano su fonti d'informazione proprie, reputate degne di fede. I Consigli di viaggio sono utili indicazioni ausiliarie per programmare un viaggio in modo accurato. Il DFAE non si assume tuttavia la responsabilità né della pianificazione né dello svolgimento del viaggio.
Le situazioni di pericolo sono spesso imprevedibili e confuse e possono mutare rapidamente. Il DFAE non garantisce la completezza dei consigli di viaggio e la correttezza delle informazioni riportate nelle pagine esterne collegate al sito. Declina ogni responsabilità per eventuali danni legati a un viaggio. Le pretese derivanti dall’annullamento di un viaggio vanno avanzate direttamente all’agenzia di viaggio o alla compagnia presso la quale si è stipulata l’assicurazione di viaggio.