Energia

Energia: fatti e cifre

I più importanti vettori e tipi di energia utilizzati in Svizzera sono il petrolio, l’energia elettrica da centrali nucleari e idroelettriche, e il gas naturale. Dal 2005 circa si registra una forte crescita delle energie rinnovabili come il calore ambientale, la biomassa, l’energia eolica o solare.

Politica energetica

Il petrolio è la principale fonte energetica della Svizzera. Il Governo nazionale si è posto come obiettivo la riduzione del 20% del consumo di energia ottenuta da vettori fossili entro il 2020 e l’incremento del 50% della quota di energia rinnovabile.

La svolta energetica

La Svizzera persegue una strategia energetica ambiziosa che dovrà essere realizzata entro il 2050. Uno dei suoi obiettivi principali è l’abbandono dell’energia nucleare.

Le energie rinnovabili

Da alcuni anni in Svizzera le energie rinnovabili vanno acquisendo sempre più importanza. La quota di gran lunga più consistente è quella dell’energia idroelettrica.

Le energie non rinnovabili

Le energie non rinnovabili dominano il mix energetico della Svizzera, determinandone la dipendenza dall’estero per quanto riguarda l’approvvigionamento.