Informazioni per cittadini svizzeri bisognosi d'aiuto

Dove posso chiedere aiuto?

Se ci si trova in una regione del Nord Italia (Emilia Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Trentino-Alto Adige, Valle d'Aosta, Veneto) si puo' prendere contatto telefonicamente (+39 02 77 79 161) con il Consolato generale di Svizzera a Milano dal lunedi' al giovedi' dalle ore 08.00 alle ore 17.30 e il venerdi' dalle 8.00 alle 13.00. Al di fuori degli orari d'ufficio, nei fine settimana e nei giorni festivi è attiva una Helpline al numero +41 800 24 7 365. 

Per il centro-sud Italia e isole è competente l'Ambasciata di Svizzera a Roma contattabile dal lunedi al venerdì durante l'orario d'ufficio (08.00-17.00) al numero +39 06 809 571. Durante il fine settimana e nei giorni festivi è attivo, dalle ore 08.00 alle ore 18.00, un servizio di pronto intervento, raggiungibile tramite il numero summenzionato dell'Ambasciata.

Cosa devo fare in caso di smarrimento / furto del passaporto o della carta d'identità?

Lo smarrimento / furto del documento dev'essere sempre denunciato alle Autorità di polizia del luogo. Con l'originale della denuncia si può ritornare in patria via terra. Per viaggiare in aereo, si deve essere in possesso della denuncia di smarrimento o furto in originale e di un lasciapassare che bisogna chiedere all'Ambasciata Svizzera o al Consolato generale di Svizzera a Milano.

In mancanza di conoscenza della lingua italiana un aiuto ai cittadini stranieri può essere fornito da:

Altrimenti rivolgersi al più vicino posto di polizia.

Questura di Roma
Via San Vitale, 15
I-00184 Roma 
Tel. +39 06 468 61
Questura di Milano
Via Fatebenefratelli, 11
I-20121 Milano
Tel. +39 02 62 261

In caso di smarrimento / furto di denaro ricevo aiuto anche da parte dell'Ambasciata o del Consolato generale?

I funzionari consolari dell'Ambasciata sono tenuti a dare consiglio e assistenza ai cittadini svizzeri all'estero che si trovano in difficoltà. Le modalità d'aiuto sono regolate da disposizioni del Consolato.

L'Ambasciata a Roma e il Consolato generale a Milano sono a disposizione per fornire informazioni utili per risolvere gli inconvenienti accaduti all'estero: aiutano a mettersi in contatto con parenti e amici che si trovano in patria o su come ottenere rapidamente denaro.

In casi eccezionali e se ci sono i presupposti, l'Ambasciata e il Consolato generale possono prestare una somma di denaro al cittadino svizzero che viene a trovarsi in stato di improvvisa necessità, in ogni modo la somma ricevuta dovrà essere restituita secondo un tariffario stabilito dal DFAE. L'Ambasciata e il Consolato generale non possono in nessun caso sostenere i debiti (costo d'albergo, ecc.) così come sostenere i costi per il prolungamento della vacanza.

Esiste la possibilità di effettuare "collect call" (telefonare a carico del destinatario)?

In Italia si può usufruire di questo servizio telefonando al numero 170. Seguire le istruzioni della voce automatica. Da un telefono pubblico, il costo è quello di una telefonata urbana.

I principali numeri d'emergenza in Italia sono:

112 Carabinieri

113 Soccorso pubblico di emergenza / Polizia

115 Vigili del fuoco

118 Emergenza sanitaria

1515 Servizio antincendi boschivo

1530 Soccorso in mare