Domande frequenti

I consigli di viaggio disponibili su Internet sono attuali? Vengono verificati spesso?

Nel web trovate sempre la versione più recente. I consigli di viaggio vengono verificati costantemente e modificati, quando il giudizio sulla situazione in loco cambia. Tenete presente che tali consigli non né un bollettino di notizie né bollettini meteorologici.

Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) può fornire ragguagli supplementari che si aggiungono alle normali indicazioni sui paesi?

In linea di principio il DFAE non può fornire informazioni supplementari. Relativamente ai consigli di viaggio, il DFAE non intrattiene alcuna corrispondenza. Perciò consultate anche la vostra agenzia di viaggio, le guide turistiche e i media.

Da dove provengono le informazioni contenute nei consigli di viaggio?

I consigli di viaggio si basano su fonti di informazioni proprie e ritenute degne di fiducia e in particolare sui rapporti delle nostre ambasciate e consolati sul posto.

Se la mia destinazione non è inclusa nei consigli di viaggio, significa che è pericoloso andarvi?

I consigli di viaggio sono concepiti come indicazioni sulla sicurezza di un determinato Paese. Essi tengono conto solo di quelle regioni o luoghi dove sussistono rischi particolari. Per le altre destinazioni valgono le indicazioni e raccomandazioni generali per l’intero Paese.

Quando viene sconsigliato di recarsi in un determinato paese?

Si sconsiglia di visitare l’intero Paese solamente quando non funziona praticamente più alcuna struttura statale, quando più rischi differenti rappresentano insieme un grande pericolo per il viaggiatore, oppure quando singoli avvenimenti con conseguenze straordinarie sconsigliano un viaggio.

Potete presentarmi una scala di pericolosità dei singoli paesi?

No, il DFAE non redige scale di pericolosità né una lista nera di paesi. Ogni paese viene giudicato individualmente. Leggete semplicemente i consigli di viaggio per il paese che desiderate visitare.

È sufficiente per i miei paesi di transito e di destinazione una carta di identità, oppure ho bisogno di un passaporto valido e, eventualmente, anche di un visto?

Ogni paese stabilisce in maniera autonoma le prescrizioni per i viaggiatori in entrata. Forniscono informazioni le ambasciate e i consolati esteri del paese in questione. Quando vi informate indicate chiaramente il tipo di documento di identità in vostro possesso (carta d’identità, passaporto provvisorio, passaporto normale) e la sua validità. Molti Paesi esigono che il passaporto sia valido sei mesi oltre la data d’uscita. Anche la vostra agenzia di viaggio è sicuramente in grado di rispondere a queste domande.
ambasciate e i consolati esteri

A quali condizioni, senza incorrere in spese, è possibile cambiare prenotazione oppure annullare un viaggio?

Per questa eventualità avete sottoscritto con la vostra assicurazione o il vostro ufficio viaggi un contratto privato. Queste richieste vanno discusse direttamente con tali istanze. Il DFAE non può esprimersi sulla prassi seguita dalle agenzie di viaggio e dalle assicurazioni né influenzare le singole decisioni. Non può nemmeno fare da mediatore tra i clienti e le agenzie di viaggio o le società assicurative. Il DFAE non può essere ritenuto responsabile in caso di perdite dovute ad annullamenti o cambiamenti di destinazione, nemmeno quando simili eventi vengono messi in relazione ai consigli di viaggio.

Di che tipo di misure sanitarie devo tenere conto? Devo farmi vaccinare?

Il DFAE non può dare consigli sulle misure sanitarie giacché non dispone delle conoscenze mediche specifiche né ha la competenza per farlo. Sotto i Link per il viaggio trovate gli indirizzi Internet delle istituzioni competenti. Parlate dei problemi di salute e misure di protezione col vostro medico di famiglia, con un medico specialista in malattie tropicali oppure con un istituto specializzato in vaccinazioni.
Link per il viaggio

Qual è il consiglio più importante per i viaggiatori?

Una preparazione completa e minuziosa è la premessa essenziale per la riuscita di un viaggio. Fatevi un’idea della destinazione prescelta leggendo guide di viaggio e consultando i media, parlandone con amici e conoscenti. Chi si è informato in anticipo sulla paese e la cultura del posto si gode di più il viaggio. Accertatevi di essere assicurati qualora abbiate bisogno di cure mediche o dobbiate essere rimpatriati a causa di malattia o di incidente.

Clausola di responsabilità
I Consigli di viaggio del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) poggiano su fonti d'informazione proprie, reputate degne di fede. I Consigli di viaggio sono utili indicazioni ausiliarie per programmare un viaggio in modo accurato. Il DFAE non si assume tuttavia la responsabilità né della pianificazione né dello svolgimento del viaggio.
Le situazioni di pericolo sono spesso imprevedibili e confuse e possono mutare rapidamente. Il DFAE non garantisce la completezza dei consigli di viaggio e declina ogni responsabilità per eventuali danni legati a un viaggio. Le pretese derivanti dall’annullamento di un viaggio vanno avanzate direttamente all’agenzia di viaggio o alla compagnia presso la quale si è stipulata l’assicurazione di viaggio.