Attività economico-imprenditoriali in Svizzera

Persone attorno a un tavolo durante una riunione di lavoro
La Svizzera offre interessanti possibilità per gli affari e la creazione di imprese. © Swiss image/Gian Marco Castelberg & Maurice Haas

La Svizzera è una delle piazze economiche di maggiore successo al mondo. Offre un clima d’investimenti favorevole, una forza lavoro qualificata, un’ottima infrastruttura come pure eccellenti istituti universitari e di ricerca. Le imposte sono contenute, la valuta e i prezzi stabili.

Costituzione di imprese facilitata

In Svizzera la costituzione di imprese non richiede particolari autorizzazioni da parte di autorità o associazioni professionali. Basta essere in possesso di un permesso di dimora e di lavoro. Per alcune professioni e per la costituzione di determinate imprese sono necessari particolari autorizzazioni o diplomi. Esistono limitazioni nell’ambito dei monopoli statali (ferrovie, posta).

Elevata produttività

In Svizzera la produttività delle forze lavoro è elevata. Il mercato del lavoro è caratterizzato da un diritto del lavoro liberale, una densità normativa ridotta e un’elevata stabilità sociale. Grazie al plurilinguismo della Svizzera spesso i lavoratori parlano più lingue.

Contesto favorevole

La posizione geografica della Svizzera offre un contesto economico ideale. L’infrastruttura è una delle migliori al mondo. Anche la diversità culturale e l’ampia scelta di attività di svago rendono la Svizzera una piazza attraente.

Bassa pressione fiscale

Rispetto al panorama europeo, in Svizzera il carico fiscale è contenuto, sia per le imprese che per le persone private. Anche l’imposta sul valore aggiunto e i dazi sono bassi. La struttura federalista del Paese caratterizza il sistema fiscale e promuove la concorrenza fiscale tra i Cantoni. Accordi bilaterali impediscono la doppia imposizione internazionale.