Novità

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (145)

Oggetto 1 – 12 di 145

Taking gaming to the next level

26.10.2021 — Comunicato stampa Italy

Innovazione & economia: una panoramica su sfide e opportunità del settore dei videogiochi in Italia e Svizzera

Giovedì, 11. novembre 2021, ore 17h00, VIGAMUS

RSVP entro l’8 novembre a roma.rsvp@eda.admin.ch







L’app “SWI plus” - Appuntamento con la Svizzera

04.08.2021 — Parere Italy
Appuntamento con la Svizzera: l'app di SWI swissinfo.ch «SWI plus» è disponibile in quattro lingue. L'accento è posto su un'informazione quotidiana per la Quinta Svizzera con le notizie più rilevanti del giorno. Uno sguardo sull'attualità elvetica con particolare attenzione a ciascuna regione, il tutto in modo condensato, fattuale e puntualmente alle 17.00.




L’UE riconosce il certificato COVID svizzero

09.07.2021 — Comunicato stampa Italy
Berna, 09.07.2021 - L’UE ha ufficialmente riconosciuto l’equivalenza del certificato COVID svizzero. Dal canto suo, la Svizzera riconosce i certificati emessi dagli Stati membri dell’UE e dell’AELS.


Terza riunione della Commissione scientifica mista italo-svizzera

28.06.2021 — Comunicato stampa Italy
Il 28.06.21 si è riunita virtualmente la terza edizione della Commissione scientifica mista italo-svizzera. Questa riunione ha incluso una discussione bilaterale tra Martina Hirayama, Segretaria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione, e Maria Cristina Messa, Ministro italiano dell'Università e della Ricerca, e uno scambio approfondito tra delegazioni di alto livello di entrambi i paesi sulla cooperazione scientifica esistente e futura.


L’Accordo istituzionale tra la Svizzera e l’UE non sarà concluso

26.05.2021 — Comunicato stampa EDA
Nella sua seduta del 26 maggio il Consiglio federale ha sottoposto i risultati dei negoziati sull’Accordo istituzionale a una valutazione globale e ha constatato che sussistono ancora divergenze sostanziali tra la Svizzera e l’UE in alcuni settori chiave. Dal suo punto di vista le condizioni per una conclusione dell’Accordo non sono soddisfatte. Pertanto ha deciso di non firmarlo e lo ha comunicato oggi all’UE. Terminano così i negoziati sulla bozza di accordo. L’Esecutivo ritiene tuttavia che sia nell’interesse comune della Svizzera e dell’UE salvaguardare la collaudata via bilaterale e portare avanti con convinzione gli accordi esistenti. Per questo motivo intende avviare un dialogo politico con l’UE sul proseguimento della collaborazione. Contemporaneamente ha incaricato il DFGP di esaminare in che modo si potrebbero stabilizzare le relazioni bilaterali attraverso eventuali adeguamenti autonomi della legislazione nazionale.

Oggetto 1 – 12 di 145

Comunicato stampa (122)

Notizia (23)