Servizio militare

Servizio militare per gli Svizzeri e i cittadini svizzeri con doppia cittadinanza

Gli Svizzeri che possiedono la cittadinanza di un altro Stato nel quale hanno compiuto il servizio militare non possono, in via di principio, essere integrati nell’Esercito svizzero.

Gli Svizzeri all’estero che si offrono volontari per frequentare la scuola reclute in Svizzera saranno convocati soltanto alle seguenti condizioni:

  • non superare il limite di età per il reclutamento (fine dell’anno in cui hanno compiuto 25 anni);
  • non avere la cittadinanza dello Stato di residenza (fatti salvi eventuali accordi bilaterali concernenti il servizio militare delle persone con doppia cittadinanza);
  • conoscere sufficientemente una delle lingue ufficiali svizzere;
  • non essere stati condannati per un delitto grave;
  • sottoporsi a un controllo di sicurezza relativo alle persone. In virtù della Legge federale del 21 marzo 1997 sulle misure per la salvaguardia della sicurezza interna (LMSI; RS 120), della Legge federale del 3 febbraio 1995 sull'esercito e sull'amministrazione militare (Legge militare, LM; RS 510.10) e dell'Ordinanza del 4 marzo 2011 concernenti i controlli di sicurezza relativi alle persone (OCSP; RS 120.4), le persone soggette all'obbligo di leva sono sottoposte, in occasione del reclutamento, a un controllo di sicurezza relativo alle persone, qualora la funzione lo richieda. Nel contempo si esamina se sussistono motivi d'impedimento per la cessione dell'arma personale.
    Per il controllo di sicurezza relativo alle persone, Il Servizio specializzato incaricato dei controlli di sicurezza relativo alle persone a Berna ha bisogno dell’originale dell’ estratto del suo casellario giudiziale rilasciato dal suo Paese di residenza con la legalizzazione/apostille corrispondente. I controlli di sicurezza possono essere ordinati solamente dai servizi competenti, nello specifico il Personale dell'esercito (AFC1). Il formulario di domanda così come l’estratto del casellario giudiziale è da consegnare a questa autorità.

Se ritenete di adempiere alle condizioni suesposte e desiderate frequentare la scuola reclute, il Personale dell’esercito (AFC1) in seno allo Stato maggiore di condotta dell’esercito è competente per fornire informazioni e raccogliere le iscrizioni:

Esercito svizzero: Obbligo di prestare servizio militare degli Svizzeri all'estero e delle persone con doppia cittadinanza

Esercito svizzero: Persone con doppia cittadinanza

DDPS: Controllo di sicurezza relativo alle persone, compresi formulari e promemoria

Se ritenete di adempiere alle condizioni suesposte e desiderate frequentare la scuola reclute, il Personale dell’esercito (AFC1) in seno allo Stato maggiore di condotta dell’esercito è competente per fornire informazioni e raccogliere le iscrizioni:

Nota informativa (PDF, 98.0 kB, Italiano)