Naturalizzazione agevolata di un figlio straniero nato dal matrimonio con un cittadino straniero e da una madre che possedeva la cittadinanza svizzera al momento o prima del parto

Secondo l’articolo 51 capoverso 1 della legge federale sulla cittadinanza svizzera (legge sulla cittadinanza, LCit), il figlio straniero nato dal matrimonio di una cittadina svizzera con un cittadino straniero e la cui madre possedeva la cittadinanza svizzera al momento o prima del parto può, se ha stretti vincoli con la Svizzera, presentare una domanda di naturalizzazione agevolata. 

Secondo l’articolo 11 dell’ordinanza sulla cittadinanza svizzera (ordinanza sulla cittadinanza, OCit), ha vincoli stretti con la Svizzera il richiedente che:

  • nei sei anni precedenti la domanda ha soggiornato in Svizzera almeno a tre riprese per almeno cinque giorni ogni volta;

  • è in grado di esprimersi nella vita quotidiana in una lingua nazionale;

  • possiede conoscenze basilari del contesto geografico, storico, politico e sociale della Svizzera; e

  • intrattiene contatti con cittadini svizzeri. 

Inoltre, la naturalizzazione agevolata è concessa a condizione che la persona richiedente osservi la sicurezza e l’ordine pubblici, rispetti i valori della Costituzione federale, partecipi alla vita economica o acquisisca una formazione, incoraggi e sostenga l’integrazione dei membri della famiglia e non comprometta la sicurezza interna o esterna della Svizzera. 

Anche gli eventuali figli minorenni del richiedente possono essere inclusi nella domanda. 

La Segreteria di Stato della migrazione (SEM) decide in merito alle domande di naturalizzazione agevolata.

Se siete in possesso di questi requisiti, rivolgetevi alla rappresentanza svizzera competente per il vostro luogo di domicilio all’estero per ottenere le informazioni e i moduli necessari.

Avvertenza importante

La legislazione svizzera ammette la doppia cittadinanza. In linea di principio potete quindi mantenere la vostra cittadinanza originaria. Nonostante questo, può accadere che l’acquisizione della cittadinanza svizzera causi la perdita di quella precedente se lo Stato d’origine lo prescrive. Le autorità dello Stato d’origine forniscono informazioni vincolanti al riguardo. 

Doppia cittadinanza