Programmi di ricerca della DSC e dei suoi partner

Swiss Programme for Research on Global Issues for Development (r4d Programme)

Il programma r4d è il principale strumento di sviluppo della cooperazione internazionale svizzera per la ricerca su temi globali focalizzata sulla riduzione della povertà nei Paesi poveri. Si tratta di un programma comune della DSC e del Fondo nazionale svizzero FNS lanciato nel 2012. Possono parteciparvi tutti i ricercatori attivi in un istituto di ricerca svizzero, come pure i ricercatori di Paese in via di sviluppo che lavorano presso un istituto di ricerca in un Paese in via di sviluppo.

Vengono sostenuti progetti di partenariato nel campo della ricerca che si distinguono per la qualità scientifica e la loro pertinenza per lo sviluppo. 

Opuscolo informativo sul programma r4d (en, fr, de, es)

informazioni sul programma r4d (en)

Messa a concorso pubblica di mandati

Panoramica dei requisiti e dei mandati pianificati e assegnati del DFAE:

Mandati del DFAE 

Altri programmi per la ricerca e i ricercatori

La Confederazione svizzera concede, per il tramite della Commissione federale delle borse per studenti stranieri (CFBS), borse di ricerca per soggiorni di ricerca, dottorati o post-dottorati in università svizzere, politecnici federali e scuole universitarie professionali.

Borse die studio federali per ricercatori stranieri

Le International Short Visits sono pensate per i ricercatori in Svizzera che progettano un breve soggiorno di ricerca all’estero o per i ricercatori all’estero che desiderano collaborare con colleghi in Svizzera, svolgendo durante il soggiorno un breve progetto di ricerca comune. Le Short Visits possono avere una durata che va da una settimana a tre mesi e non hanno limiti tematici né geografici. I contributi comprendono importi forfettari per i costi di viaggio e di soggiorno.

International Short Visits (en)

Lo SNIS promuove la ricerca interdisciplinare su questioni internazionali. L’attenzione è focalizzata su temi come l’ambiente, lo sviluppo sostenibile, la salute, i diritti dell’uomo, l’istruzione, le guerre civili, la migrazione, la globalizzazione, il commercio, i mercati finanziari e la politica europea.

Swiss Network for International Studies, SNIS  

Future Earth è un’iniziativa internazionale di ricerca decennale volta a sviluppare le conoscenze necessarie a reagire in modo efficace ai rischi e alle opportunità dei mutamenti climatici e a supportare la transizione verso la sostenibilità globale nel corso dei prossimi decenni. L’iniziativa intende mobilitare migliaia di scienziati e rafforzare le collaborazioni con rappresentanti politici e altri gruppi di interesse per fornire opzioni e soluzioni per la sostenibilità a seguito della Conferenza Rio+20.

Future Earth initiative