Rapporto annuale 2012 SECO/DSC sul contributo svizzero all'allargamento

Articolo, 17.05.2013

Attività 2012

Il 14 giugno 2012 ha avuto termine il periodo d’impegno del contributo all’allargamento svizzero. Durante questa fase la Svizzera ha approvato 210 progetti con i paesi partner, impegnando così l’intero contributo svizzero di un miliardo di franchi all’UE-10. Undici progetti sono già stati conclusi entro la fine del 2012. In Bulgaria e Romania il periodo d’impegno finirà a dicembre 2014. Il rapporto annuale fornisce delle informazioni dettagliate sull’avanzamento dei progetti nel 2012.

Per la fine dell’anno 2012 la Svizzera ha approvato a titolo provvisorio cinque idee di progetto in Bulgaria e Romania per un budget totale di 54,2 milioni di franchi svizzeri, così come i tredici fondi tematici e undici domande di progetti individuali per un montante di 133,6 milioni di franchi a titolo definitivo. Questo significa che il 77% del budget per progetti in Bulgaria e Romania è già stato impegnato in maniera provvisoria o definitiva.

Il rapporto annuale fornisce informazioni più precise riguardanti il progresso dei progetti per l’anno 2012.

Jahresbericht_2012_DE.jpg