Capo del Dipartimento Ignazio Cassis

Capo del Dipartimento Ignazio Cassis
Capo del Dipartimento Ignazio Cassis © Beat Mumenthaler

Ignazio Cassis (PLR) è stato eletto consigliere federale dall’Assemblea federale plenaria il 20 settembre 2017. Ha assunto la sua nuova funzione alla guida del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) il 1º novembre 2017.

Eletto dall’Assemblea federale plenaria il 20 settembre 2017, Ignazio Cassis (PLR) ha assunto la carica di capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) il 1º novembre 2017.

Prima di essere eletto consigliere federale, Ignazio Cassis, che ha conseguito una laurea di medicina (Dr.med.), è stato per due anni presidente del gruppo PLR.I Liberali-Radicali (PLR) alle Camere federali di cui faceva parte da quando fu nominato membro del Consiglio nazionale nel 2007. Dal 2015 aveva presieduto la Commissione della sicurezza sociale e della sanità CSSS del Consiglio nazionale. È stato inoltre vicepresidente o presidente di numerosi intergruppi parlamentari. La sua carriera politica inizia nel 2004, anno in cui è eletto nel legislativo del Comune di Collina d’Oro (TI).

Dal 2008 al 2012 ha rivestito la carica di vicepresidente della Federazione dei medici svizzeri (FMH). È stato medico cantonale del Cantone Ticino dal 1996 al 2008 e dal 1988 al 1996 ha esercitato la professione medica.

Dal 2001 è stato incaricato di corsi in numerose università svizzere. Membro di varie fondazioni e associazioni, è stato presidente delle associazioni CURAVIVA Svizzera (Istituti sociali e di cura svizzeri) e Curafutura, l’associazione degli assicuratori-malattia innovativi.

Nel 1998 ha ottenuto la specializzazione in medicina interna e in prevenzione e salute pubblica. In precedenza, nel 1996, aveva conseguito un master in salute pubblica (Master in Public Health MPH) all’Università di Ginevra. Nel 1988 ha conseguito la laurea in medicina umana all’Università di Zurigo.

Ignazio Cassis è nato nel Malcantone (TI) nel 1961 ed è sposato.