La Segreteria di Stato

Nella sfera di competenza della Segreteria di Stato rientrano il coordinamento, la cura e lo sviluppo delle relazioni bilaterali con altri Stati, l’attuazione della strategia di politica estera, la collaborazione con organizzazioni internazionali come le Nazioni Unite (ONU) e l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE), e la politica di pace e di sicurezza.

La Segreteria di Stato coordina le attività di politica estera, ad eccezione degli affari europei, all’interno del DFAE e tra i dipartimenti. Tutela gli interessi di politica estera della Svizzera e si adopera per una strutturazione coordinata e strategica delle relazioni bilaterali e multilaterali. Tra i dossier principali figurano l’elaborazione e l’attuazione della strategia di politica estera, la collaborazione con i Paesi prioritari, con l’ONU e con l’OSCE, la coerenza delle politiche estere settoriali, la gestione delle crisi e la politica di pace e di sicurezza.

Dal 1° gennaio 2020 Krystyna Marty è la nuova segretaria di Stato ad interim.

Dal 1° febbraio 2018 il segretario di Stato Roberto Balzaretti è a capo della Direzione degli affari europei (DAE) e coordina le relazioni con l’Unione europea.