Tipi di missioni e impieghi

In un campo della regione orientale del Congo il consulente di polizia svizzero Laurent Heidrich insegna ai bambini che anche quando la guerra è finita nei campi si possono nascondere dei pericoli. Heidrich lavora come consulente di polizia per la MONUSCO, la missione dell’ONU nella Repubblica democratica del Congo.
Laurent Heidrich insegna che anche quando la guerra è finita nei campi si possono nascondere dei pericoli. Lo svizzero lavora per la missione dell’ONU nella Repubblica democratica del Congo. © Laurent Heidrich

Monitorano il rispetto del cessate il fuoco nell’Est dell’Ucraina. Coadiuvano le forze di polizia della Repubblica democratica del Congo nel loro lavoro di inchiesta. Aiutano ministeri e organizzazioni internazionali ad acquisire il necessario know-how. Questi sono solo tre dei settori nei quali le esperte e gli esperti svizzeri mettono a disposizione le proprie conoscenze per la promozione civile della pace e dei diritti umani.

Le missioni del Pool di esperti per la promozione civile della pace (PEP) sono incentrate sulle priorità geografiche e tematiche della Svizzera nel settore della politica di pace e dei diritti umani. Al fine di promuovere le nuove leve la Svizzera sostiene anche l’assunzione di giovani nelle organizzazioni internazionali.

Le esperte e gli esperti svizzeri sono messi a disposizione per impieghi che possono durare da pochi giorni ad alcuni anni; svolgono compiti di monitoraggio in caso di elezioni, forniscono consulenza alle forze di polizia od operano come specialiste e specialisti nel campo delle riforme costituzionali, della giustizia, del federalismo, della mediazione, della promozione dello Stato di diritto, dei diritti umani e del rispetto del diritto internazionale umanitario.

Impieghi per le nuove leve

Il Pool di esperti coordina la selezione e il finanziamento di posti destinati alle persone laureate; il contratto di lavoro viene concluso direttamente con l’ONU. Giovani donne e uomini che hanno iniziato la loro carriera nella cooperazione internazionale possono così ricoprire posizioni di Junior Professionals per un massimo di tre anni.

Diplomate e diplomati privi di esperienza professionale all’estero hanno infine l’opportunità di svolgere un tirocinio di un anno presso le agenzie dell’ONU a titolo volontario.

Programmi UN Junior Professionals (en)

UN Volunteers (en)